Zeman: “Juve ancora top, Ronaldo farà 40 gol. Insigne l’italiano più forte”

Zeman: “Juve ancora top, Ronaldo farà 40 gol. Insigne l’italiano più forte”

ZEMAN JUVE RONALDO INSIGNE - Il boemo: "Conte ha bisogno di tempo. Icardi era utile, Lukaku vediamo. Io torno quando..."

ZEMAN JUVE RONALDO INSIGNE – “Il tecnico dei bei sogni e del bel gioco”. Così il Corriere dello Sport presenta Zdenek Zeman, il famosissimo allenatore boemo che ha guidato nella sua carriera, tra le altre, Roma, Lazio, Lecce, Foggia, Pescara e Cagliari. E lui si è concesso per un’intervista davvero gradevole. Ecco cosa ha detto.

Sul ritorno di un calcio offensivo: “Vedo finalmente coraggio ma anche tanti errori in difesa. La Juventus è ancora super ma Sarri ha bisogno di tempo, la sua assenza ha pesato perchè per far applicare le sue idee c’è bisogno della sua presenza. Comunque sarà un campionato un po’ più equilibrato. Capocannoniere? Se Ronaldo fa quel che sa arriva tranquillamente a 40 gol, se fa un po’ meno di quel che sa, si avvicinerà a quella cifra”.

Sull’Inter: “I nerazzurri già plasmati da Conte? Anche a lui serve un periodo per far capire alla squada le proprie teorie. Icardi? Ha fatto più di cento gol e quelli come lui sono sempre utili. Lukaku è un centravanti fisico, aspettiamo prima di valutarlo”.

Sulla possibile sorpresa: “La Lazio mi sembra che stia già avanti rispetto alle altre: ha la consistenza tecnica per continuare, ha cambiato meno e ha immediatamente esibito un bel calcio. I biancocelesti vi sorprenderanno”.

ZEMAN JUVE RONALDO INSIGNE – Su Insigne: “Resta sempre l’italiano più bravo. Ha già siglato una doppietta, poi a Torino si è fatto male e l’infortunio ha influito sulla sua prestazione. Ma Lorenzo rimane sempre un giocatore importante”.

Sul suo futuro: “Quando torno? Quando mi chiamano, se mi chiamano. Poi deve esserci un progetto che sia serio: voglio fare calcio. Io sono sempre pronto”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply