Nicolò Zaniolo potrebbe tornare in Italia appena sei mesi dopo averla salutata: il Milan fiuta il colpo e rilancia

Il futuro di Nicolò Zaniolo e il Diavolo sembra legato da un filo rossonero. Dopo la turbolenta sessione invernale vissuta a Roma, figlia di una situazione non certo idilliaca con l’ambiente giallorosso in seguito al rifiuto del rinnovo del contratto, il calciatore è passato al Galatasaray nelle ultime ore del mercato per 16 milioni di euro più 13 di bonus. Il netto gradimento dell’area tecnica del Milan, con Maldini e Massara grande estimatori del talento classe 1999, aveva portato la dirigenza a sondare più volte il terreno con la Roma per tentare un accordo che soddisfacesse tutte le parti in causa. Zaniolo, dal canto suo, aveva espresso pieno gradimento all’opzione che l’avrebbe condotto a varcare i cancelli di Milanello ma, il mancato accordo economico tra le due società e la necessità di non restare ai margini di un progetto fino al prossimo giugno, hanno concretizzato l’ipotesi turca.

Appena quattro mesi dopo, tuttavia, quel filo rossonero potrebbe idealmente avvolgere il futuro di Zaniolo e legarlo a quello del Diavolo in via definitiva. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, negli uffici di via Aldo Rossi il nome del trequartista risuona ancora in maniera inequivocabile. La trattativa, ufficialmente, non è ancora partita, ma il profondo restyling che attende il Diavolo per il reparto avanzato potrebbe consentire a Zaniolo di vestire rossonero sei mesi dopo averlo sfiorato per la prima volta. Nonostante il cartellino rosso rimediato nell’ultima uscita, l’ex Roma sta contribuendo al consolidamento del primo posto in Super Lig del Galatarasay con tre reti in appena nove presenze.

Zaniolo, il Milan tenta nuovamente l’assalto: l’idea del giocatore

La novità degli ultimi giorni riguarda la possibile formula del trasferimento in rossonero, basata sul prestito con diritto di riscatto, ma non certo la volontà del calciatore, desideroso di raggiungere Milano e riconquistare la Nazionale. A determinate condizioni e al netto di qualche cessione operata in uscita dal Milan, secondo quanto appreso, un eventuale sbarco di Zaniolo all’ombra del Duomo è tutt’altro che da escludere.

Articolo precedenteEl “Loco” Abreu: “Messi deve lasciare il PSG e tornare a Barcellona”
Articolo successivoColpaccio delle italiane in Europa: 5 semifinaliste, ecco le curiosità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui