spot_img
HomeSerieAJuventusYildiz, l’agente: “Tante pressioni sul club in estate. Su Allegri…”

Yildiz, l’agente: “Tante pressioni sul club in estate. Su Allegri…”

-

L’agente di Kenan Yildiz ha esaltato le qualità tecniche e caratteriali del proprio assistito, già pupillo di Allegri e Del Piero

Rete da predestinato: lo slalom gigante con il quale Kenan Yildiz ha eluso la marcatura di mezza difesa del Frosinone nel turno natalizio andato in scena sabato scorso, al Benito Stirpe, ha rappresentato il perfetto biglietto da visita di un giovane già pronto per il grande salto. Schierato a sorpresa da titolare nella gara contro i ciociari, il classe 2005 non ha certamente disilluso le attese e ha sbloccato il match con una perla degna del proprio talento. La Juventus potrebbe aver così trovato il fenomeno del futuro, le cui peculiarità principali sono state presentate nel dettaglio dal procuratore del giovanissimo turco, Hector Peris Ros.

Yildiz, l’agente: “Tante pressioni sul club in estate. Su Allegri…”

Intervenuto ai microfoni del quotidiano torinese, Tuttosport, l’agente della stellina turca ha espresso tutta la determinazione nel voler imporsi a grandi livelli fin da quando, Yildiz, era bambino: “Si allenava già da piccolissimo per un unico grande obiettivo. È una macchina costruita per vincere, composta da umiltà, mentalità, carattere fuori dal comune. Se la Juve cercava il numero 10 del futuro, l’ha trovato: non abbiamo dubbi sul fatto che possa vincere il Golden Boy 2024 e ha riscontrato subito la fiducia di Allegri. In estate, abbiamo esercitato parecchia pressione sul club per far sì che, Kenan, venisse aggregato alla Prima Squadra per il ritiro perché ci sentivamo già pronti per questo salto, evitando di rimanere ancora a lungo in under 19. Inizialmente, nessuno dedicava le giuste attenzioni all’incredibile talento di questo ragazzo e non capivamo il motivo”.

L’agente di Yildiz ha proseguito il proprio intervento confessando il debole di Alex Del Piero, leggenda bianconera, nei confronti del talento del proprio assistito: “Si sono sentiti dopo la rete al Frosinone e si erano sentiti anche in precedenza. Ascolta con piacere i consigli di un calciatore che ha fatto la storia ed è consapevole di poter alzare Scudetti e Champions League in serie. Kenan è già pronto mentalmente, fisicamente e tecnicamente. Ha tutto per raggiungere quei livelli”.

Oltre all’articolo: “Yildiz, l’agente: “Tante pressioni sul club in estate. Su Allegri…”, leggi anche:

  1. Panathinaikos, svolta a sorpresa in panchina: UFFICIALE Terim
  2. Gerrard, Sanchez nel mirino? “Spero in una squadra forte”
  3. Milan, si avvicina il ritorno di Gabbia
  4. Milan, per il centrocampo spunta il nome di Ricci
  5. Taremi all’Inter: strategia ben definita da parte del club nerazzurro
  6. Zortea al Frosinone: i ciociari battono il primo colpo per gennaio
  7. Mutu perde la madre, il Neftçi Baku lo esonera durante il funerale
  8. Boxing Day 2023/24, il programma in Premier League
  9. Lione, Grosso chiede un risarcimento pari a 2 milioni di euro
  10. Manchester City, sprint per il baby talento Echeverri

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Lutto nel calcio: a 26 anni è morto Sarkic, portiere del...

0
SARKIC MILLWALL - Il mondo del calcio è stato colpito da un vero e proprio lutto: all'età di soli 26 anni è infatti deceduto...