spot_img
HomeSerieAJuventusYildiz, il diamante che ha stregato l’Arsenal: assalto a gennaio?

Yildiz, il diamante che ha stregato l’Arsenal: assalto a gennaio?

-

Kenan Yildiz, giovane talento turco classe 2005 della Juventus, sarebbe finito nel mirino dell’Arsenal in vista della sessione invernale

Diciotto anni, tecnica da vendere e carisma da predestinato: il talento di Kenan Yildiz, attaccante turco acquistato dalla Juventus nel 2022, non ha stregato solamente Massimiliano Allegri, il quale non ha certamente nascosto una predilezione per il turco, ma anche l’Arsenal, club sulla tracce del classe 2005 in vista del mercato di gennaio. Da sempre club molto attento nel monitorare i migliori talenti in giro per l’Europa, la società inglese sarebbe pronta a sferrare un assalto per Yildiz nel corso della sessione invernale, secondo quanto riportato dal Daily Mirror.

Al momento, tuttavia, appare molto complicato che la Vecchia Signora possa privarsi di un gioiello fortemente corteggiato e immediatamente messo sotto contratto fino al giugno 2027. Yildiz è già nel giro della prima squadra da diverso tempo e tenuto altamente in considerazione dal tecnico Allegri, malgrado abbia totalizzato quaranta minuti in questa prima parte di stagione, come conseguenza della folta concorrenza nel reparto avanzato bianconero. Recentemente, tra l’altro, il giovanissimo attaccante ha dichiarato di trovarsi benissimo a Torino e di aspirare a un ruolo da protagonista in un club che l’ha voluto più di qualunque altro, sbaragliando la concorrenza del Bayern Monaco, tra le altre. Difficile ipotizzare, viste le premesse, un’eventuale cessione già nel corso del mercato di gennaio, ma la situazione sarà comunque da monitorare durante le prossime settimane.

Oltre all’articolo: ” Yildiz, il diamante che ha stregato l’Arsenal: assalto a gennaio?”, leggi anche:

  1. Golden Boy a Bellingham: “L’albo d’oro conferma la bontà e l’autorevolezza del premio”
  2. Napoli-Inter, scoppia la bufera su Massa: le parole di De Laurentiis
  3. Barrenechea: “Juve a gennaio? No, resto qui. Soulè, invece…”
  4. Radonjic e il Torino separati in casa: un mese per il definitivo addio
  5. Verona, Baroni: “Fiducia, squadra e società credono in atteggiamento e proposta. Ngonge…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Leao

Milan, Leao giura amore: “Resto qua”

0
Milan Leao - Il calciatore del Milan, Rafael Leao, ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera dopo aver presentato il suo libro. Il portoghese ha...