Xavi Hernandez, ex storico centrocampista e attuale tecnico del Barcellona, ha parlato della partita e anche del proprio futuro: le parole

Rosso di rabbia per l’espulsione ricevuta nel secondo tempo per proteste reiterate nei confronti del Direttore di Gara; eliminato dalla Champions League dopo una grande gara d’andata al Parco dei Principi, cui ha seguito la negativa prestazione di ieri. Quella andata in scena ieri, contro il Paris Saint Germain, è stata l’ultima gara di Xavi Hernandez da allenatore del Barcellona, storico ex mediano blaugrana e, da giugno, anche ex tecnico dei catalani. Il rosso comminato a Araujo nel corso dei primi quarantacinque minuti non è proprio stato digerito dal Mister iberico, che ha intrapreso la propria battaglia con la direzione arbitrale fino al rigore decretato per un ingenuo fallo di Cancelo su Dembèlè. Ecco un estratto delle dichiarazioni di Xavi a fine partita, mediante le quali ha annunciato nuovamente le proprie intenzioni per l’immediato futuro:

Peccato uscire così, per una partita fortemente condizionata dagli arbitri. Sono deluso come tutti i tifosi del Barcellona, perché un episodio ci estromette dalla Champions League dopo un grande percorso. Sono orgoglioso della squadra e, fossimo rimasti undici contro undici, la partita non sarebbe finita certamente 1-4. Non cambia nulla, invece, per ciò che concerne il mio futuro: avevo già maturato la decisione di andare via e così sarà. Non c’è margine per modificare la scelta”, ha dichiarato Xavi. Nel frattempo, Roberto De Zerbi, tecnico bresciano in orbita Milan, sarebbe l’indiziato numero uno per la sostituzione dell’ex centrocampista blaugrana.

Oltre all’articolo: “Xavi: “Partita condizionata dall’arbitro. Non cambierò idea sul mio futuro”, leggi anche:

Articolo precedenteDavid, Napoli ha l’erede di Osimhen; colloquio tra agente e Manna: primo “Sì”
Articolo successivoNehuen Perez, indizio di mercato: “Darò tutto fino al mio ultimo giorno a Udine”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui