Vlasic vuole il Milan – Dopo il ritorno in maglia rossonera di Brahim Diaz, Maldini non ha intenzione di fermarsi e vorrebbe completare il rooster dei trequartisti con Nikola Vlasic del CSKA. La prima offerta del Milan per lui (prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 20 milioni più bonus) venne rifiutata dai russi, i quali chiedono 30 milioni e soprattutto l’ obbligo di riscatto. Il giocatore, però, gradirebbe fortemente un trasferimento in Italia e, dunque, il Milan non ha alcuna intenzione di alzare bandiera bianca.

Vlasic vuole il Milan – Il club di Mosca considera Vlasic un punto fermo della squadra e per questo lo ha convocato nell’ ultima amichevole del pre season anche se il talento classe 1997 è rimasto insolitamente seduto in panchina per tutta la durata del match. Tutto lascia presumere, quindi, che Vlasic abbia comunicato al CSKA la sua volontà di andare al Milan.

Raggiunto a fine match da alcuni giornalisti russi Vlasic si è mostrato accigliato e infastidito: “Non so. Se vado al Milan? No, no…”. I rapporti tra lui e il CSKA sembrano ormai deteriorati irrimediabilmente e i prossimi giorni saranno decisivi per comprendere il destino del gioiello classe 1997. A riportarlo è “Calciomercato.com“.

LEGGI ANCHE:

  1. Roma-Mourinho, il perfezionismo è di casa: gli strumenti del portoghese
  2. Mercato Cagliari, Semplici: “Nainggolan, Godin, Nandez…”
  3. Serie A 2021/2022, ecco la prima giornata
  4. Italia, Mattarella: “Giorno di applausi e ringraziamenti, impresa meritata”
  5. Italia, Mancini: “Impossibile da pensare, non ho parole per i ragazzi, gruppo meraviglioso”
  6. Chievo, Serie B a rischio? Via con un pronto ricorso
  7. Lazio, Sarri si presenta: “Primo anno costruzione per essere competitivi, senza preclusioni”
  8. Milan, Calabria-Tonali ufficiali: le note del club rossonero
  9. Italia, Verratti: “Inghilterra fisica ma anche tecnica. Importanti i dettagli, sogno poterla vincere”
  10. Napoli, Spalletti: “Squadra che mi piace, mi assomiglia ma se non sai di essere forte…”
Articolo precedenteRinnovo Vlahovic, “Quando me lo offrono, firmo”
Articolo successivoNapoli, l’ Atletico piomba su Di Lorenzo: il terzino per il dopo Trippier

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui