COPA AMERICA CAVANI – Esordio senza problemi per l’Uruguay che con un reboante 4-0 batte l’Ecuador di Gomez, inziando al meglio la sua Copa America. Agli uomini di Tabarez basta un tempo per annichilire i rivali nella prima gara del girone C.

Un gran gol di Lodeiro e il rosso a Quintero facilitano le cose alla squadra uruguaiana, che poi dilaga con Cavani e Suarez; nella ripresa l’autorete di Mina chiude i conti.

Dopo sei minuti l’Uruguay è già passato in vantaggio ai danni dell’Ecuador. Grande azione di Suarez, che si invola sulla destra e mette in mezzo per Lodeiro, che con grande abilità supera un avversario un palleggio e di controbalzo lascia partire il diagonale mancino che non lascia scampo a Dominguez.

[df-subtitle]Il gol spettacolare di Cavani[/df-subtitle]

In particolare, Cavani rompe finalmente la maledizione delle dieci partite di Copa America senza andare in gol. Sbatte due volte contro un super Dominguez, alla terza non perdona.

L’ex attaccante del Napoli lo fa in un modo spettacolare, con una semi rovesciata a pochi metri dalla porta avversaria, ma dalla coordinazione e dalla balistica praticamente perfette che sigla il raddoppio della Celeste.

Il suo primo gol in Copa America arriva dopo 11 presenze nel torneo con la maglia del suo Uruguay e dopo 7 tiri complessivi nello specchio della porta.

Il primo tempo si chiude con il terzo gol celeste realizzato da Suarez, lasciato solo sul secondo palo su azione d’angolo. Nella ripresa, la goffa autorete al volo di Mina regala al punteggio connotati ancor più rotondi.

In mezzo, l’episodio che taglia irrimediabilmente le gambe all’Ecuador. Il giallo a Quintero che, dopo la revisione alla VAR da parte del brasiliano Anderson Daronco, diventa rosso per una gomitata sul volto di Lodeiro.

In attesa di Cile-Giappone, l’Uruguay si gode il primato del gruppo C, che tornerà in campo fra giovedì e venerdì con Uruguay-Giappone ed Ecuador-Cile.

 

Articolo precedenteMercato Siviglia, dalla Francia: il PSG pensa a Ben Yedder
Articolo successivoMercato Milan, Gabbiadini il rinforzo giusto per Giampaolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui