[df-subtitle]Domani pomeriggio alle ore 15 si giocherà Sassuolo – Udinese, queste sono le ultime sulle due formazioni[/df-subtitle]

Qui Sassuolo
De Zerbi vuole scacciare la sconfitta nel derby con il parma facendo suoi i 3 punti contro l’Udinese che permetterebbero ai neroverdi di continuare a sognare l’Europa. In settimana però il duro colpo con l’infortunio di Boateng che terrà fuori l’attaccante ghanese fino alla sosta invernale. Tanti dubbi di formazione non soolo negli uomini, ma anche nel modulo da adottare, si deciderà tutto nelle prossime ore, perché sono diversi i giocatori in ballotaggio: con Marlon e Magnani, difesa a 3, Lirola potrebbe restare fuori di nuovo, così come Di Francesco in lotta per un posto con Bourabia. In mezzo Sensi e Locatelli per una maglia vicino a Magnanelli e Duncan. Davanti Berardi a secco da troppo tempo e Babacar dovrebbero partire dal 1′.

Qui Udinese
A Udine i dubbi sono minori anche per una rosa meno profonda di quella emiliana. Samir, come Teodroczyk resterà fuori probabilmente fino a Natale: pronto Pezzella a sostituire l’esterno brasiliano. Nicola dovrebbe ripartire dalla difesa a 3 vista con la Roma con Larsen a dare velocità al pacchetto difensivo e davanti Pussetto dovrebbe agire attorno al rientrante Lasagna, recuperato. Dovesse giocare l’attaccante della nazionale italiana De Paul potrebbe scalare mezz’ala costringendo alla panchina uno tra Fofana, Mandragora e Behrami.

 

Articolo precedenteAtalanta, Papu Gomez: “Napoli? Non partiamo già battuti”
Articolo successivoAtalanta – Napoli? Azzurri dovranno giocare con sacrificio. Hamsik spettacolare, non sorprende più!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui