Verso Real Madrid-Napoli, la squadra di Ancelotti dovrà fare a meno anche di Vinicius Jr per un brutto infortunio muscolare: la nota del club

“Dopo gli esami eseguiti oggi sul nostro giocatore Vinicius Jr, è stata diagnosticata una lesione del bicipite femorale con interessamento del tendine distale della gamba sinistra”. Attraverso un comunicato diramato dallo stesso club spagnolo, il Real Madrid ha ufficializzato le sensazioni negative che avevano avvolto le ore immediatamente successive all’infortunio subito dalla stella, Vinicius Junior, nel match tra Brasile e Colombia, valido per le qualificazioni al prossimo Campionato del Mondo.

Un’altra bruttissima tegola per il club madrileno che, dopo gli infortuni occorsi ai vari Tchouameni, Nacho, Guler, Courtois, Kepa, Bellingham, Ceballos, Militao, senza dimenticare il 2023 già terminato per Camavinga, dovrà fare a meno del proprio esterno in vista dei fondamentali match contro il nuovo Napoli di Mazzarri, in Champions League, nonché il Derby di SuperCoppa Spagnola che vedrà i blancos opposti all’Atletico Madrid. Secondo le prime stime sulle tempistiche di recupero sulla tabella di Vinicius, Ancelotti potrà tornare a contare sul brasiliano, addirittura, a partire da febbraio.

Non accenna ad assestarsi, dunque, l’incredibile serie di problematiche fisiche riscontrate dai calciatori del Real, con il club che si è sentito in dovere, nei giorni scorsi, di rimuovere dall’incarico lo staff dei preparatori atletici indicati come principali responsabili della continua emergenza che attanaglia la Casa Blanca.

Oltre all’articolo: “Verso Real Madrid-Napoli, grave infortunio per Vinicius Junior”, leggi anche:

  1. Spurs, che inizio: il Tottenham di Postecoglou vola!
  2. Juan Miranda-Milan per cinque anni: Real Betis alle corde
  3. “Hey Jude”: l’assolo di Bellingham stende il Barcellona degli Stones
  4. Lingard, salta anche il trasferimento in Arabia Saudita
  5. Diavolo, che mal di gol: il Milan non abbandona Taremi
  6. Bas Dost, attimi di terrore in AZ-Nec: malore durante il match
  7. Galatasaray, Icardi è tornato Maurito
Articolo precedenteSoulè-Juventus, un legame fortissimo: “Scelta facile. In futuro…”
Articolo successivoMbappé dribbla le domande sul rinnovo col Psg: “Non è attualità”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui