Verso Fiorentina-Juventus: torna Ramsey, Ribery e Rabiot per una maglia da titolare

Verso Fiorentina-Juventus: torna Ramsey, Ribery e Rabiot per una maglia da titolare

FIORENTINA – JUVENTUS Finita, finalmente, la sosta per le nazionali, ritorna il campionato con la terza giornata di Serie A. Il turno si aprirà con Fiorentina-Juventus che andrà in onda sabato pomeriggio alle ore 15 (diretta Sky).

Fiorentina
La squadra viola arriva da 0 punti in due partite, raccogliendo sicuramente meno di quanto seminato, sopratutto nel match casalingo contro il Napoli, perso per 4-3 con la squadra di Ancelotti in rimonta.

Montella, che non arriva certo da esperienze fortunate in panchina, per il momento incassa la fiducia, ma attenzione, la pazienza dei tifosi, ma anche della nuova dirigenza potrebbe terminare. Certo perdere con la Juventus potrebbe non essere un dramma se non si guardasse solo la classifica o la storica rivalità tra le due tifoserie. Montella, in ogni caso, per il match di sabato pomeriggio ha in mente di cambiare qualcosa.

Se Chiesa sarà inamovibile nel tridente, ecco che spunta Ribery per una maglia dal 1′, mentre dietro la difesa, il reparto che sulla carta ha più esperienza e garanzie vedrà confermato il pacchetto completo con Lirola, Milenkovic, Pezzella e Dalbert da destra verso sinistra. A centrocampo doppio mediano e panchina ancora per Ghezzal e Benassi.

Juventus
La Juventus deve recuperare diversi giocatori in giro con la nazionale soprattutto i sudamericani ancora non pervenuti in quel di Torino. Nonostante ciò, però, Maurizio Sarri, che dovrebbe sedere per la prima volta in panchina, non dovrebbe fare a meno di Alex Sandro.

Difficile per Dybala avere chance dal 1′ dove a fianco del titolare indiscusso che porta il nome di CR7 il posto al momento è saldamente in mano a Higuain e Douglas Costa. In vista della partita di Champions, però, potrebbe esserci una novità; ovvero Bernardeschi in campo al posto del brasiliano.

A centrocampo, invece, Pjanic è sicurissimo del posto, mentre occhio a Rabiot che in settimana è rimasto a Torino ad allenarsi e parte favorito per una maglia; che potrebbe essere quella di Khedira o quella di Matuidi.

Ma soprattutto si segnala la probabile prima convocazione di Aaron Ramsey. In difesa tutto dovrebbe essere confermato con la linea Szczesny, Danilo, De Ligt, Bonucci e Alex Sandro; ma occhio a Demiral che insidia la coppia di difensori.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply