Marco Verratti, centrocampista azzurro di proprietà del Paris Saint Germain, sarebbe ormai prossimo al trasferimento in Qatar

Dieci anni, quattrocento sedici presenze, undici reti e tantissime giocate d’autore in giro per l’Europa con la maglia del Paris Saint Germain sulle spalle. Marco Verratti ha praticamente legato un’intera carriera ai colori del club transalpino, che lo prelevò da casa, precisamente Pescara, nella stagione 2012/2013. Da quel momento, il mediano azzurro si è impossessato della mediana parigina per una decade esatta, dettando le trame di gioco in qualsiasi contesto tecnico.

Da questa stagione, tuttavia, con l’avvento di Luis Enrique sulla panchina transalpina, l’avventura di Verratti a Parigi sembra giunta ai titoli di coda. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, infatti, lo sceicco Al-Khelaifi avrebbe offerto il cartellino del mediano ad un club qatariota di proprietà di un parente. Il trentenne mediano potrebbe dunque firmare un accordo con l’Al-Arabi che metterebbe fine al suo glorioso percorso in maglia Psg, caratterizzato da molteplici vittorie in ambito nazionale. L’importante ingaggio percepito dal centrocampista pescarese escluderebbe a prescindere un ipotetico ritorno nella nostra Serie A.

Oltre all’articolo: “Verratti, addio al Paris Saint Germain: la probabile destinazione”, leggi anche: 

Articolo precedenteNapoli, in Germania sicuri: è fatta per Lindstrom
Articolo successivoJuventus, continua a tenere banco la grana Bonucci: le ultime

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui