VERONA SAMPDORIA – Dall’inviato a Verona –

Squadre gemellate quelle che si affrontano al Bentegodi dove l’Hellas Verona ospita la Sampdoria nella gara valida per la settima giornata di Serie A.

Dopo 8′, padroni di casa avanti con il colpo di testa del giovane difensore Kumbulla su corner battuto da Miguel Veloso.

Sampdoria in difficoltà, colpita a freddo in un primo tempo con pochissimi tiri in porta: il secondo arriva al 34′ con la punizione dal limite di Veloso che però trova la barriera.

Nella ripresa, veneti che cercano il raddoppio e Audero para un bel tiro di Pessina; al 68′ primo intervento per Silvestri che salva sulla conclusione pericolosa di Caprari e nuovamente qualche minuto dopo sul colpo di testa di Quagliarella. Momento positivo per i doriani che sotto il numeroso settore ospiti provano a riequilibrare il match. A dieci dal termine, é Veloso a sfruttare una sua punizione da posizione laterale per il 2-0 finale che fa esplodere il pubblico Hellas.

[df-subtitle]Tabellino[/df-subtitle]

Verona: Silvestri; Rrhamani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic (58′ Vitale); Salcedo (70′ Verre), Pessina (86′ Henderson), Stepinski

Allenatore: Ivan Juric

 

Sampdoria: Audero; Bereszynski (77′ Gabbiadini), Ferrari, Vieira, Chabot, Depaoli; Ekdal, Jankto (58′ Rigoni), Murru, Bonazzoli (63′ Caprari), Quagliarella

Allenatore: Eusebio Di Francesco

 

Ammoniti: Ferrari, Lazovic, Chabot, Bonazzoli

Arbitro: Michael Fabbri di Ravenna

 

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Cagliari, Maran: “Roma completa, noi compatti ma cerchiamo più presenza nella metà campo offensiva”

Napoli, Mertens: “Mi sento napoletano, e se batto il record di Hamsik…”

Napoli, Mertens: “Mi sento napoletano, e se batto il record di Hamsik…”

Lazio, Milinkovic-Savic ha già firmato il rinnovo fino al 2024

Inter-Juve, Vucinic alla Gazzetta: “Conte fra i migliori, ma vincerà la Juve 1-0”

Inter, Barella alla Gazzetta: “Juve? Siamo allo stesso livello. Dobbiamo concretizzare di più”

Sampdoria, Di Francesco: “Verona in buon momento, non è partita della vita”

Manchester City, Guardiola: “Cancelo inizia solo ora a capire cosa voglio”

Cagliari, Nandez: “A Roma con garra, mi piace il calcio italiano e la Sardegna”

Juventus, Bonucci: “Inter partita alla grande. Pronti a combattere”

Verona, Juric: “Sampdoria merita di più, gara che va affrontata bene”

Articolo precedentePremier League, grave infortunio per Lloris in Brighton – Tottenham
Articolo successivoMilan Giampaolo sceglie Biglia nell’undici anti-Genoa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui