Verona Pazzini: “Voglio il gol numero 200. Questa squadra ha un’identità”

Verona Pazzini: “Voglio il gol numero 200. Questa squadra ha un’identità”

Un estratto dell'intervista rilasciata dall'attaccante a La Gazzetta

Verona Pazzini – L’emergenza sanitaria legata al Covid – 19 ha costretto il mondo del calcio a fermarsi. Non è ancora noto come verrà portata a termine la Serie A, ma i giocatori sono concordi ad aspettare tempi migliori, perchè la salute è primaria. Tra questi vi è anche Giampaolo Pazzini, oggi intervistato da La Gazzetta dello Sport. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da alfredopedulla.com:

“Come uomo vivo le preoccupazioni per il futuro, fiducioso di tornare gradualmente alla normalità nel bene collettivo. Come padre e marito cerco di usare questo tempo per condividerlo con la famiglia visto che in una stagione normale sei spesso fuori di casa”.

Come giocatore invece?
“Si prova a restare in forma con un paio d’ore di esercizi quotidiani, anche se il campo è un’altra cosa. La squadra? È un gruppo molto responsabile, ci teniamo compagnia su WhatAapp e con le videochiamate. Una parola di conforto, una battuta, si fa gruppo anche così!”.

L’obiettivo una volta ripreso il campionato.
“Quando riprenderemo voglio il 200esimo gol. E la continuità perché non abbiamo mai sbagliato un partita. Merito di tutti, Juric e giocatori, perché questa squadra ha un’identità ben precisa”.

Verona Pazzini – Il feeling con Cassano.
“Prima di iniziare a giocare insieme mi chiamò e mi disse, con il suo modo goliardico, che mi avrebbe fatto fare tanti gol. E accadde. Poi mi diceva che io non ricambiavo. E per questo spaccio per un assist una spizzata di testa a Livorno. In realtà fece tutto lui”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply