Lorenzo Montipò, nuovo portiere dell’Hellas Verona arrivato dal Benevento è stato presentato in conferenza stampa. Queste le sue parole:

Sarei contento se molta gente puntasse su di me come sorpresa ma io punto ai fatti veri, sono contento che ci siano molte aspettative e sono qui per ripagare la fiducia che la società ha voluto darmi. Spero di farlo sul campo e con il lavoro. Il Verona l’ho affrontato molto bene da avversario, so della squadra che è stata in B e poi in A con due diversi allenatori. Con Marco Silvestri ho parlato anche fuori dal campo, il suo percorso è stato in crescita ed è stato un ottimo portiere, gli auguro il meglio e spero di prendere la sua eredità“.

Le condizioni di Montipò:Il preparatore dei portieri l’ho avuto a Novara, so a che punto porta il portiere e sono molto soddisfatto di averlo qui. L’operazione al ginocchio è andata bene, sono pronto“.

Gli obiettivi:Questa è una piazza che ripaga il duro lavoro e la dedizione che metti in campo. Il contratto duraturo ancora meglio, un’occasione che non voglio farmela scappare. Non sono perfetto ma con il lavoro e la concentrazione giusta si può arrivare a livelli alti“.

Qui, il video pubblicato dai canali ufficiali del club veneto.

OLTRE A “VERONA, MONTIPO’…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:
  1. Mercato Inter, il richiamo dei tifosi: “Promesse vanno mantenute”
  2. Amichevoli 31 luglio, così le squadre di Serie A. Stasera il trofeo Berlusconi
  3. Cagliari, Strootman: “Scelto il progetto”. Dalbert: “Voglio far bene qui”
  4. Inter-Crotone, Inzaghi dopo il test: “Ritiro fatto nel migliore dei modi, stiamo facendo bene”
  5. Juventus, Allegri si (ri)presenta: “Pensiamo a lavorare, anno importante. Ronaldo…”
  6. Chievo, ricorso respinto: niente Serie B, ora il Tar
  7. Roma, Mkhitaryan: “Tutto chiarito con Mourinho. Zaniolo è mancato, i tre più forti…”
  8. Man Utd, Sancho ufficiale: “Un sogno che si avvera”
  9. Tottenham, Son sempre più Spurs: il comunicato del club
  10. Verona, Di Francesco: “Dispiace per Lasagna. Lavoro sui principi, giusto spirito”
  11. Roma-Mourinho, il perfezionismo è di casa: gli strumenti del portoghese
  12. Serie A 2021/2022, ecco la prima giornata
  13. Italia, Mattarella: “Giorno di applausi e ringraziamenti, impresa meritata”
  14. Italia, Mancini: “Impossibile da pensare, non ho parole per i ragazzi, gruppo meraviglioso”
  15. Lazio, Sarri si presenta: “Primo anno costruzione per essere competitivi, senza preclusioni”
  16. Milan, Calabria-Tonali ufficiali: le note del club rossonero
  17. Napoli, Spalletti: “Squadra che mi piace, mi assomiglia ma se non sai di essere forte…”
  18. Roma, Mourinho: “Tanto da fare, concentrato a tempo pieno per migliorare”
  19. Psg-Sergio Ramos è ufficiale: “Grande cambiamento e nuova sfida”
  20. Inter, Simone Inzaghi si presenta: “Difendere il titolo e far meglio in Champions. Calhanoglu sempre piaciuto, aspettiamo Eriksen”
  21. Cannavaro: “Italia specchio di Mancini. Insigne cresciuto tanto, il mio futuro…”
  22. Atalanta, Musso ufficiale: la nota del club bergamasco
  23. Bologna: Barrow definitivo, Bonifazi nuovo arrivo
  24. Inter, Ausilio: “Calhanoglu opportunità, daremo tempo ad Eriksen. Hakimi…”
  25. Inter-Cordaz ufficiale: la nota del club nerazzurro
  26. Italia, Insigne: “Qui ci esprimiamo al meglio, la forza è il gruppo”
  27. Verona, Di Francesco si presenta: “Voglia di ripartire, avanti con coraggio e mentalità”
  28. Acerbi: “Sarri? Entusiasti, felici di averlo e faremo grande stagione. Italia? Gruppo fantastico”
Articolo precedenteManchester City, Grealish ufficiale: cifra record per il centrocampista
Articolo successivoTottenham, Kane: “Torno domani, non farò mai nulla per rovinare il rapporto con i tifosi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui