Verona – Juventus, cronaca e tabellino dal Bentegodi [LIVE]

Verona – Juventus, cronaca e tabellino dal Bentegodi [LIVE]

VERONA JUVENTUS – Dall’inviato a Verona –

Tutto esaurito e grande attesa per l’arrivo della Juventus a Verona, posticipo del sabato valido per la 23esima giornata di campionato. Gialloblù reduci dal recupero giocato tre giorni fa a Roma contro la Lazio e dall’ottimo momento ormai prolungato, cercano l’impresa davanti al proprio pubblico contro la capolista.

Buon inizio del Verona, non timido, spinto e applaudito dal pubblico: al 10′ il primo squillo con Szczesny che salva in tuffo su Faraoni; nell’azione successiva, altra occasione con un tiro al volo di Pessina ma Rrhamani non trova la deviazione vincente in area.

La forza dei campioni nelle grandi squadre é lampante al 19′: prepotente accelerazione di Douglas Costa c’è prova la gran conclusione, palla sulla traversa.

Al 21′, scaligeri in vantaggio con un colpo di testa di Kumbulla ma il Var annulla il gol per fuorigioco dello stesso difensore, creando un clima infuocato al Bentegodi. Al 35′, ancora dal nulla, palo della Juventus: Ronaldo dalla distanza, tiro rasoterra che sorprende tutti.

Prima dell’intervallo, guizzo di Ronaldo con un tiro a giro dei suoi, palla a lato.

Nella ripresa, Hellas che continua a farsi apprezzare per idee e gioco ma al 65′ subisce il gol inventato da Ronaldo che da solo si smarca, parte verso l’area con Gunter che non può contenerlo e poi di precisione batte Silvestri: decima gara consecutiva a segno del portoghese.

Ad un quarto d’ora dal termine, Pjanic intercetta una palla che però si rivela invitante per Borini, bravo a superare il portiere per il meritato pareggio.

All’85’, controllo Var per un fallo di mano in area di Bonucci: é calcio di rigore, trasformato da Giampaolo Pazzini per un clamoroso finale. Ben sei minuti di recupero, i tifosi gialloblú incitano continuamente la squadra che riesce a portare a casa la vittoria.

Nel prossimo turno, Juventus che ospiterà il Brescia mentre il Verona affronterà in trasferta l’Udinese.

Tabellino

Verona: Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter, Faraoni; Amrabat, Veloso (57′ Verre), Lazovic (79′ Dimarco); Zaccagni (68′ Pazzini), Pessina; Borini

Allenatore: Ivan Juric

Juventus: Szczesny; Cuadrado, De Light, Bonucci; Alex Sandro, bEntancur (82′ De Sciglio), Pjanic, Rabiot, Douglas Costa (71′ Ramsey); Higuain (58′ Dybala), Ronaldo

Allenatore: Maurizio Sarri

 

Ammoniti: Douglas Costa, Lazovic, Dybala

 

Arbitro: Davide Massa di Imperia

OLTRE A “VERONA – JUVENTUS…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Inter, Conte: “Tutto un altro derby. Anche Ibra sarà emozionato. Su Handanovic…”

Milan, Pioli: “Inter meglio di noi fino a dicembre, ce la giochiamo. Su Ibra…”

Coppa del Re: Real Madrid e Barcellona fuori ai quarti!

Milan, Musacchio: “Abbiamo fiducia, Ibra un grandissimo”

Napoli, Demme: “Gli azzurri un sogno, il San Paolo è uno spettacolo”

Politano, Napoli: “Approccio bellissimo, obiettivo finale di Coppa Italia”

Balotelli si racconta: “Tonali come Gerrard e Lampard. Non mi pento delle mie scelte”

Mertens a Roma: blitz dei giallorossi o incontro con De Laurentiis?

Lazio – Verona, così il recupero di Serie A

Juventus, Bonucci: “Chiellini ci è mancato. Dopo il ritiro vorrei allenare…”

Inter-Cancelo: secondo il The Sun è possibile un ritorno di fiamma

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

Alessandro Collu
Alessandro Collu 4307 posts

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply