VERONA JURIC ROMA – Ivan Juric, mister dell’Hellas Verona ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita di campionato contro la Roma. Queste le sue dichiarazioni:

Ogni partita che abbiamo vinto o perso è sempre stata al limite, la squadra con la Fiorentina ha giocato con grande sicurezza. Siamo contenti di quello che stiamo facendo e dei punti, ci auguriamo di continuare così.
E’ u o con difetti e lavoriamo sul toglierli. I giocatori hanno pregi, vogliamo lavorare bene”.

Veloso e Kumbulla:Veloso può giocare, Kumbulla no“.

Su Amrabat:Non parlo di mercato. Penso che 10 milioni sia una cifra bassa, i tempi sono cambiati“.

Sulla Roma:Gioca un bel calcio, mi piace il modo come difendono e attaccano. Sta migliorando come prestazioni, una squadra tosta e sarà una partita molto difficile“.

Juric aggiunge: “Stiamo lavorando bene, dobbiamo migliorare alcune situazioni in attacco e non solo. Di Carmine – Stepinski? Quando qualcuno segna, gioca. Non so se con Salcedo. Questa è una squadra, bisogna sfruttare il momento positivo anche nell’ambiente e andare ancora più forte”.

Su Bocchetti:Spero continui e la sua forma migliori ancora“.

Su Zaccagni:Contento di come sta lavorando, vediamo se giocherà dal primo minuto“.

Qui il video della conferenza, pubblicato dai canali ufficiali gialloblù.

 

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Roma, Fonseca: “Partita difficile a Verona, devo pensare ai migliori”

Juventus, Szczesny: “Non leggo i giornali, e le pagelle mi fanno ridere”

Udinese, De Paul sull’Inter: “Interesse nerazzurro mi lusinga. Ho parlato con Lautaro…”

Roma, Gianluca Mancini: “Nazionale? Devo dimostrare il mio valore sul campo”

Inter, senti Vidal: “Pronto a cambiare se non sono importante”

Juventus Szczesny: “Non leggo i giornali, e le pagelle mi fanno ridere”

Sinisa Mihajlovic: “Non sono un eroe, ma un uomo fragile. Basta lacrime”

Arsenal: esonerato Emery, squadra a Ljungberg

 

Articolo precedenteRoma, Fonseca: “Partita difficile a Verona, devo pensare ai migliori”
Articolo successivoEuro2020, l’Italia pesca bene: in girone con Svezia, Turchia e Galles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui