Verona, Juric: “Inter la più forte, emergenza continua ma ci proveremo”

Verona, Juric: “Inter la più forte, emergenza continua ma ci proveremo”

VERONA JURIC INTER – Ivan Juric, tecnico dell’Hellas Verona ha parlato in conferenza alla vigilia dell’ultima gara dell’anno, il match casalingo contro l’Inter in programma domani alle 18.30. Queste le sue dichiarazioni:

Penso che siano i più forti per soluzioni, allenatore… difficili da battere anche quando danno il possesso agli altri, fare il tiro è molto difficile. Sono uno dei candidati, sicuro: è un campionato interessante, non scontato come gli anni passati. Come idea di gioco sono più codificati, sta costruendo pezzo per pezzo e come società tutti stanno mettendo i giocatori ideali per il gioco dell’allenatore: attaccanti complementari, poi Vidal… Come fermarli? Speri di fare la partita della vita e che magari loro non sono al massimo e non vedi sbagliare nulla. Non abbiamo tante opzioni in attacco ma ci proveremo“.

La formazione al netto dei problemi in casa gialloblù:Oltre in attacco, non abbiamo tante opzioni anche in mezzo, manca Barak che poteva essere opzione in attacco. Salcedo ha fatto bene due partite, era spompato e ha fatto fatica; Zaccagni ha dato tanto a livello di gioco, di forza e bisogna stare attenti. Alla base di questo, cercherò di fare la squadra“.

Juric su ciò che vuole vedere dai suoi ragazzi:A livello di gioco siamo indietro rispetto a quello che volevo essere in questa fase. Se cambi sempre, il gioco soffre. Squadra tosta, giusta ma dobbiamo migliorare come l’anno scorso quando affrontiamo squadre che magari ci fanno giocare. Ci sono margini di miglioramento, se riusciamo a recuperare giocatori e mettere qualcosa di mercato, rimanendo tosti e facendo un salto di qualità a livello di possesso palla e prestazione… ringrazio i complimenti di Mancini. Mercato? Ci dobbiamo vedere, non siamo in una situazione ideale quando siamo in continua emergenza“.

Qui, il video della conferenza pubblicato dai canali ufficiali del club veneto.

 

OLTRE A “VERONA, JURIC: INTER..”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Inter, Conte: “Buona continuità, c’è un pò di stanchezza. Ci vedremo con il club”
  2. Roma, Fonseca: “I ragazzi hanno capito, vincere e giocare bene contro il Cagliari”
  3. Juve alla ricerca di una punta: Paratici monitora Milik e Depay
  4. Maran esonerato: Per la panchina del Genoa pronto Ballardini
  5. Inter, Conte: “Buona continuità, c’è un pò di stanchezza. Ci vedremo con il club”
  6. Milan, Pioli: “Era importante far bene e vincere, certe gare valgono di più”
  7. Champions League: chi esce meglio dai gironi. La situazione
  8. Juventus, Nedved: “In Champions squadre abituate a questi livelli, mi aspetto difficoltà”
  9. Sorteggi Champions League 2020/21, ecco le gare della fase ad eliminazione
  10. Parla Szoboszlai: “Lipsia? Ci penserò. Prenderò la decisione migliore”
  11. Dybala fa chiarezza: “amo la Juventus, su di me si dicono cose non vere”
  12. Cagliari-Inter, rimonta con brivido: così alla Sardegna Arena
  13. Lazio-Verona, colpo scaligero e volo in classifica per l’Hellas: cronaca e tabellino
  14. Padre Haaland: “In passato contatti con la Juve, adorava Ibra e Balotelli”
  15. Arthur elogia la Juventus: “è cambiata la mentalità, CR7 impressionante”
  16. Sampdoria, Quagliarella: “Onore giocare a Napoli con il nuovo nome allo stadio. Maradona e Rossi….”
  17. Rinviata Udinese-Atalanta: Causa maltempo match posticipato nel 2021
  18. Verona-Cagliari apre la domenica della 10a giornata: cronaca e tabellino [LIVE]
  19. Milan, Pioli: “Mancato il quotidiano, contento di tornare. Grazie a…”
  20. Napoli, Gattuso: “Insigne musone, deve migliorare ma per il resto è impeccabile. Mertens…”
  21. Lazio, Inzaghi: “Dortmund tra le migliori in Europa, ad un passo dall’obiettivo”
  22. Cagliari-Spezia, Joao e Pavoletti rimontano ma non basta: cronaca e tabellino
  23. Atalanta-Verona, colpo gialloblù a Bergamo: cronaca e tabellino
  24. Inter, Conte post Sassuolo: “Gara preparata bene, qui nulla è semplice”

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/europacalcio.it/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

Alessandro Collu
Alessandro Collu 4675 posts

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply