VERONA HONGLA CORONAVIRUS – Dopo il tecnico Igor Tudor, l’Hellas registra un nuovo caso di positività al Covid.

Questa volta si tratta di Martin Hongla, mediano camerunense alla prima stagione in maglia gialloblu, che questa estate lo ha ingaggiato dai belgi del Royal Antwerp. Fino a questo momento 9 presenze tra Serie A e Coppa Italia.

VERONA HONGLA CORONAVIRUS

VERONA HONGLA CORONAVIRUS – Questo il comunicato ufficiale del club scaligero: “Hellas Verona FC comunica che il calciatore Martin Hongla è risultato positivo a test diagnostico per COVID-19. l centrocampista gialloblù, regolarmente vaccinato, attualmente sta bene ed è in isolamento domiciliare. La Società ha attivato sin da subito tutte le procedure nel rispetto delle normative vigenti ed è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteIntervista Vlahovic: “Ibra il mio idolo. Sono andato nello spogliatoio del Milan”
Articolo successivoNapoli rinnovo Meret, il portiere e l’agente riflettono: la situazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui