[df-subtitle]Grosso su Hellas Verona – Palermo[/df-subtitle]

Fabio Grosso, allenatore dell’ Hellas Verona è consapevole del momento che attraversa la squadra. Questa sera, il Palermo in un Bentegodi pressoché vuoto causa protesta:

E’ una situazione complessa, veniamo da un momento di difficoltà. Rispetto la gente, posso condividere o meno ma in questo momento il mio pensiero non è determinante. La squadra deve riavvicinare il prima possibile la gente allo stadio, facendo risultati negativi non abbiamo alcun modo. Conosco solo la strada dei risultati, credo nel mio lavoro e lo faccio sempre con grande passione e determinazione, sapendo che questo sport ti pone davanti a soddisfazioni e difficoltà“.

Grosso aggiunge: “Ho affrontato il momento con serenità, conosco quest’ambiente. Alcuni pregiudizi non mi hanno entusiasmato, noi dobbiamo fare partite diverse. Ci siamo parlati con il Presidente, mi ha detto le sue idee. Lavoro sul campo per fare meglio, non si può ottenere tutto subito. Gli alibi non mi piacciono. Le aspettative sono alte“.

La squadra:A Brescia è stata una partita veramente brutta, dobbiamo fare meglio. La squadra ha delle qualità, abbiamo perso un pò di fiducia, tanti interpreti giovani, un gruppo che ha dei valori che non stiamo riuscendo ad esprimere“.

Il Palermo:Ha vissuto una grossa delusione nella finale playoff, hanno condiviso momenti, si conoscono. Per noi è una partita importante, dobbiamo e vogliamo far vedere di essere diversi“.

Articolo precedenteFerronetti: “Nicola importante dal punto di vista umano e caratteriale. All’Udinese manca uno che insegni. Roma domani capace di tutto.”
Articolo successivoVerso Udinese – Roma: probabili formazioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui