Verona, Delneri: ”Pensiamo al futuro senza dimenticare Bologna”

Verona, Delneri: ”Pensiamo al futuro senza dimenticare Bologna”

Luigi Delneri tiene alta la concentrazione in vista della trasferta di campionato che il Verona affronterà lunedì sul campo del Bologna anche se si programma il futuro, come racconta in conferenza stampa:

Chi gioca deve meritarsi questa piazza, valutiamo il futuro. Alcuni hanno dimostrato di avere potenzialità importanti, poi ci sono i Nazionali e i giovani, ci sarà spazio per mettersi in mostra”.

Tutti sotto osservazione, dunque: ”Penso di avere un gruppo che da qui alla fine può far bene, poi abbiamo fatto cose buone e altre meno buone però l’entusiasmo è stato ritrovato. Pensiamo al futuro del Verona, abbiamo già parlato con il Presidente, le valutazioni vanno fatte al momento giusto”.

Le parole del Presidente Setti in settimana: ”Analisi lucida, ha detto i fatti, l’annata non è andata secondo le aspettative. Andrea Mandorlini ha il rispetto di tutti, campionati fantastici qui e il Presidente l’ha allontanato a malincuore, non si hanno controprove sul rendimento”.

I tifosi hanno sempre sostenuto la squadra ma ora c’è spazio anche per contestazioni: ‘‘Il rapporto è nato bene ma poi lo abbiamo tradito con il nostro comportamento, solo con prestazioni positive, energia e volontà possiamo dimostrare di fare il nostro dovere, i tifosi hanno troppo amor per questa maglia”.

Il Bologna e la prova che si aspetta Gigi Delneri: ”Mi auguro di vedere lo stesso atteggiamento nostro di Firenze”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

Alessandro Collu
Alessandro Collu 4186 posts

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply