Arthur Vermeeren, centrocampista dell’Anversa considerato un predestinato in Patria, sarebbe ad un passo dall’Atletico Madrid: le cifre

Classe 2005, talento da vendere e un futuro radioso tutto da scrivere, magari in lingua spagnola. Per Arthur Vermeeren, centrocampista belga già nel giro di una delle Nazionali più importanti al mondo, starebbero per spalancarsi le porte de La Liga, massimo campionato spagnolo. A puntare tutto sulle qualità di colui il quale viene raffigurato come predestinato del ruolo, l’Atletico Madrid di Simeone, pronto a piazzare un altro ostacolo nella corsa alla conquista della Champions League dell’Inter, squadra che affronterà agli ottavi della competizione e nella quale ha giocato, e bene, proprio nello stesso ruolo del belga.

L’ottimo avvio di stagione di Vermeeren, soprattutto in un’importante vetrina come quella offerta della massima competizione europea (nella quale, il diciottenne, si è contraddistinto con il Royal Antwerp attraverso una prestigiosa rete realizzata al Barcellona e due assist confezionati contro lo Shakhtar), ha permesso al club belga di ottenere 30 milioni di euro dall’Atletico Madrid. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, il centrocampista dovrebbe firmare un accordo con i colchoneros fino al 2029 e aggregarsi sin da subito alla squadra dopo aver espletato la formalità delle visite mediche, non ancora programmate. L’Atletico si sarebbe dunque aggiudicato l’asta per uno dei gioielli più luminosi dell’intero panorama internazionale.

Oltre all’articolo: “Vermeeren all’Atletico Madrid, colpo ad un passo per i colchoneros”, leggi anche:

  1. Napoli: Zerbin e Popovic, destini incrociati: dal Frosinone, al Monza
  2. Collavino, dirigente Udinese: “Samardzic resta. Sui cori razzisti…”
  3. Popovic-Frosinone, affare saltato: Angelozzi: “Ho sbagliato”
  4. Brighton, De Zerbi: “Obiettivo arrivare decimi”
  5. Morte Gigi Riva: lutto per la Sardegna e per il calcio italiano
  6. Milan, alza la cornetta: Antonio Conte ti aspetta! L’indiscrezione
  7. Flamengo su Viña, Roma e Sassuolo…
  8. Empoli, Nicola nuovo allenatore: ufficiale il post Andreazzoli
  9. Enrico Pepe vicino alla firma con il Roma City – ESCLUSIVA EC
Articolo precedenteCoppa del Re 2023/24: dopo il Real, fuori anche il Barcellona. Stasera l’Atletico
Articolo successivoRinnovo Lautaro, l’agente: “Non c’è l’accordo per il rinnovo, ma…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui