VENEZIA ROMERO – Il Venezia ha il suo nuovo portiere: è Sergio Romero, argentino classe ’87 che in Serie A ha già vestito la maglia della Sampdoria. Romero arriva da svincolato dopo l’ultima esperienza al Manchester United e indosserà la maglia numero 88. Queste le sue prime parole da giocatore del Venezia:

Mi seguivano da 2 o 3 settimane ed hanno aspettato la mia decisione. Il Venezia ha una grande società alle spalle e una squadra giovane, come mi sento io. C’è tutto per rimanere in Serie A. 

L’anno scorso per me è stato strano, allo United mi allenavo da solo ed ho proseguito anche quando sono tornato in Argentina. Mi preparo da due mesi per un nuovo club e voglio far vedere lo stesso Romero visto prima a Genova e poi a Manchester. L’Italia mi mancava tanto, con mia moglie volevamo tornare dopo 6 anni in Inghilterra. Ho continuato a seguire la Serie A con il livello che continua ad alzarsi. Sono qui a Venezia per aiutarlo a rimanere in A, ma il nostro obiettivo dovrà essere la metà classifica. Ho parlato con il direttore, questa non è solo un’azienda, ma una famiglia“.

VENEZIA ROMERO – Sull’esperienza al Manchester United, Romero dice:

“Ho giocato sempre in squadre di metà classifica, andare lì è stato un grosso cambiamento, giocare a Old Trafford è stato incredibile, ma lo è anche dover fare tre punti sempre e comunque. Il mio primo pensiero era quello di legare il mio nome ad un trofeo e ho vinto l’Europa League giocando in finale”.

Infine due parole per Josè Mourinho, con il quale ha conquistato l’Europa League proprio ai tempi dei Red Devils:

Ci ho parlato un mese fa e abbiamo un bel rapporto, quando siamo stati insieme abbiamo lavorato per fare il meglio per lo United. Ora ha in mano un’altra grande squadra come la Roma e lo aspetto a Venezia, dopo la gara ci incontreremo di nuovo da amici.”

Articolo precedenteMilan, Maignan out fino a Gennaio. Ufficiale l’arrivo di Mirante
Articolo successivoMilan, Giroud: “Sono concentrato al massimo per far bene qui”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui