[df-subtitle]Alla vigilia di Udinese – Milan che si giocherà domani sera allo Stadio Friuli di Udine con diretta alle ore 20.30 su Sky, ha parlato come di consueto in conferenza stampa, l’allenatore dei friulani Julio Velazquez.[/df-subtitle]

Queste le parole di Julio Velazquez tratte dal twitter ufficiale del club bianconero:

Nuytinck si è allenato bene, ha un carattere straordinario. Machis è fuori da più tempo ma potrebbe essere un’arma da inserire in corso d’opera, difficile vederlo in campo dall’inizio.”

“Noi giochiamo sempre per vincere e speriamo di tornare a fare i tre punti già da domani e fare gol con continuità. Questa settimana ci siamo allenati bene con la testa giusta anche grazie al pareggio ottenuto in rimonta.”

“La scelta di far giocare Musso è stata una scelta mia e dello staff. Gli allenatori dei portieri stanno facendo un gran lavoro ma la decisione spetta a me. Dopo le sconfitte con Juventus e Napoli ci voleva una svolta e ho scelto di far giocare Musso.”

“Il Milan ha grandissimi giocatori come Suso e Higuain, ma io devo pensare prima ai miei ragazzi. Il nostro obiettivo è giocare una partita attenta, aggressiva ed equilibrata.”

“Il Milan arriva dopo due vittorie importanti, sappiamo bene che squadra affronteremo. Non so ancora se presseremo subito alto o se li aspetteremo un po’ di più, vediamo come si mette la partita.”

“Ter Avest e Opoku sono entrati con la grinta giusta, stanno crescendo bene. Opoku veniva da un calcio molto diverso e ha dovuto abituarsi in fretta. Hidde ha recuperato dall’infortunio lavorando da gran professionista.”

“De Paul per me è un calciatore che dà il massimo da seconda punta. Quando gioca vicino all’area avversaria diventa più pericoloso mentre quando gioca più basso fa lavorare meglio la squadra. Il suo ruolo dipende da come vogliamo far giocare la squadra.”

“Sono felice che De Paul abbia rinnovato e che sia stato convocato nuovamente con l’Argentina. Si merita questi riconoscimenti e sono sicuro che migliorerà ancora tantissimo.”

 

 

Articolo precedenteUdinese – Milan: probabili formazioni
Articolo successivoSerie A, Fiorentina – Roma: probabili formazioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui