Raphael Varane potrebbe dire addio al Real Madrid a fine stagione. E’ questa la notizia lanciata dal quotidiano francese L’Equipe. Arrivato a Madrid nel 2011 diciottenne, dopo 8 anni il possente centrale difensivo starebbe pensando di cercare nuovi stimoli altrove, nonostante il ritorno in panchina del suo mentore Zinedine Zidane.

Il suo contratto coi Blancos scade nel 2022 e la sua clausola rescissoria ammonta a 200 milioni di euro. La trattativa per l’acquisizione del cartellino potrebbe partire da una base di 80 milioni. Ci pensano soprattutto Juventus e Manchester United, due club che nel prossimo mercato estivo faranno un restyling del loro reparto arretrato.

Articolo precedenteViareggio Cup, l’ombra delle scommesse. Palagi: “Sospendiamo le giocate”
Articolo successivoSerie A – zona salvezza: ecco la situazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui