[df-subtitle]Stasera al Mestalla alle ore 21 si giocherà Valencia – Juventus.[/df-subtitle]

Esordio stagionale in Champions anche per la Juventus e soprattutto sarà la prima di Cristiano Ronaldo in Europa, con la maglia dei campioni d’Italia.

Qui Valencia
Marcelino fa il conto con diversi infortuni come Garay, Kondogbia che non vengono nemmeno convocati e il lungodegente Coquelin, ma di sicuro non sposterà di un millimetro il suo schieramento che come da tradizione sarà un 4-4-2. In difesa, sotto l’occhio del ciclone dopo il complicato inizio in Liga, recupera Murillo che potrebbe così fare il suo esordio stagionale. In mezzo Parejo farà coppia con Wass, davanti in 3 per 2 maglie.

Qui Juventus
Allegri è quasi al completo, mancheranno solo i due terzini di riserva De Sciglio e Spinazzola oltre a Barzagli fermo da qualche settimana. Si andrà verso il 4-3-3 con dietro la linea titolare con Cancelo dal 1′, in mezzo centrocampo più folto con il campione del mondo in carica Matuidi, e l’ex campione del Mondo Khedira a fianco di Pjanic, davanti sicuri di una maglia Mandzukic e Ronaldo, ballottaggio tra Bernardeschi, Cuadrado, Douglas e Dybala, con l’argentino che dopo la contusione dell’altro giorno, partirà quasi sicuramente dalla panchina: favorito l’azzurro ex fiorentina.

Valencia – Juventus probabili formazioni

Valencia (4 – 4- 2): Neto; Piccini, Gabriel Paulista, Diakhaby, Gayà; Guedes, Wass, Parejo, Cheryshev; Rodrigo, Gameiro.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo

 

(immagine da: @valenciacf_en)

Articolo precedenteESCLUSIVA EC – Ag. Lasagna: “Il momento difficile passerà, Kevin è unico anche per la Nazionale”
Articolo successivoDall’Inghilterra: Son nel mirino del Bayern Monaco

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui