Valencia Gasperini è polemica: il comunicato della società spagnola

Valencia Gasperini è polemica: il comunicato della società spagnola

VALENCIA GASPERINI – Gian Piero Gasperini non si sarà sicuramente fatto degli amici in Spagna. L’intervista del tecnico dell’Atalanta rilasciata alla Gazzetta dello Sport ha lasciato non poche perplessità; infatti pare che Gasperini abbia raccontato al noto quotidiano di aver contratto il Covid-19; e di aver accusato sintomi il giorno prima del match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League al Mestalla; vinto dalla Dea col punteggio di 4-3 grazie al poker di Ilicic. Il Valencia è stata tra le società più colpite con oltre il 35% della rosa colpita dalla pandemia.

VALENCIA GASPERINI – Questo il comunicato ufficiale del Valencia.

“Dopo le dichiarazioni dell’allenatore dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, apparse questa domenica sulla stampa italiana; il Valencia esprime pubblicamente la sua sorpresa per il fatto che l’allenatore della squadra rivale negli ottavi di finale di Champions League riconosca che, tanto il giorno precedente quanto il 10 marzo al Mestalla fosse consapevole di soffrire sintomi presumibilmente compatibili con il Coronavirus senza prendere misure preventive; mettendo a rischio, nel caso, numerose persone durante il suo viaggio e la sua permanenza a Valencia.

Bisogna ricordare che questa partita è stata disputata a porte chiuse, rispettando misure restrittive ben precise; prescritte dalle autorità sanitarie spagnole per prevenire il rischio di contagio per Covid-19; proprio in presenza di persone provenienti da una zona già qualificata pubblicamente a rischio”.

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply