Ufficiale Chukwueze al Milan – Ecco l’ennesimo colpo ad effetto del grande mercato rossonero: con un comunicato ufficiale, il club di via Aldo Rossi ha reso noto l’acquisto dell’esterno nigeriano Samuel Chukwueze dal Villareal, a lungo inseguito dalla dirigenza rossonera in questa sessione di mercato. Adesso, dopo gli arrivi di Pulisic e Okafor, si aggiunge un’altra freccia sulla trequarti offensiva di Pioli, per dar manforte a Rafa Leao.

Ufficiale: Samuel Chukwueze è un nuovo giocatore del Milan

Ufficiale Chukwueze al Milan – Questa la nota ufficiale apparsa sul sito del club rossonero: “AC Milan è lieto di annunciare di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Samuel Chimerenka Chukwueze dal Villarreal CF. L’attaccante nigeriano ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2028. Nato a Umahaia (Nigeria) il 22 maggio 1999, Samuel cresce nel Settore Giovanile della Diamond Football Academy, prima di trasferirsi nel 2017 al Villarreal. Con gli spagnoli realizza 4 gol in 20 partite nella Squadra B e debutta in Prima Squadra nel settembre 2018, totalizzando 207 presenze e 37 reti, vincendo 1 Europa League. Vanta 28 presenze e 4 gol con la Nazionale della Nigeria.Samuel Chukwueze vestirà la maglia numero 21“.

Ufficiale: Samuel Chukwueze è un nuovo giocatore del Milan

Ufficiale Chukwueze al Milan – Altro colpo ad effetto messo a segno dalla dirigenza rossonera, dopo gli acquisti di Okafor, Pulisic, Reijnders, Loftus-Cheek e Luka Romero. Dopo aver lasciato partire Tonali, simbolo del Milan, la dirigenza di Cardinale sta cercando in tutti i modi di riportare dalla propria parte il tifo milanista, ferito dall’addio del loro beniamino: gli 80 milioni arrivati dal Newcastle sono stati spesi in modo mirato, andando a colmare dei vuoti in zone nevralgiche del campo: un mediano forte fisicamente, un altro centrocampista dai piedi educati (tenendo in conto anche l’infortunio di Bennacer), un sostituto di Brahim Díaz ma soprattutto un esterno destro agile, veloce e capace di sfornare gol e assist, in modo da equilibrare il peso dell’attacco, che la scorsa stagione gravava quasi esclusivamente sulle spalle di Leao. Tanta curiosità dunque per Chukwueze, autore di una grande stagione nella scorsa Liga con il Submarino Amarillo. I tifosi milanisti sperano che il nigeriano, insieme al jolly Okafor, Pulisic e Leao possano finalmente garantire un rendimento offensivo degno dei più grandi attaccanti passati per la Milano rossonera.

Leggi anche: 

  1. Cagliari-Bari, finale playoff Serie B: si parte in Sardegna [LIVE]
  2. Inter-Manchester City, Guardiola: “Entrambe per vincere, c’è il piacere della preparazione”
  3. Inter-Manchester City, Inzaghi: “Grande viaggio, affronteremo i migliori”

 

 

Articolo precedenteGenoa, Retegui si presenta: “essere qui un segno del destino…”
Articolo successivoNapoli, Osimhen a un passo dal rinnovo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui