spot_img
HomeSerieAJuventusUFFICIALE Juve, Rugani firma il rinnovo fino al 2026

UFFICIALE Juve, Rugani firma il rinnovo fino al 2026

-

UFFICIALE JUVE RINNOVO RUGANI – La tanto attesta firma è arrivata: Daniele Rugani ha rinnovato fino al 2026 il contratto che lo lega alla Juventus.

Il difensore centrale, 29 anni, milita in pianta stabile nella squadra bianconera dall’estate 2015.

UFFICIALE JUVE RINNOVO RUGANI – Qui il comunicato: “Ancora insieme!

Daniele Rugani e la Juventus saranno insieme per altri due anni. È ufficiale, infatti, il suo rinnovo di contratto fino al 30 giugno 2026. 

Bianconero dal 2012, da quando – appena diciottenne – varcò per la prima volta i cancelli di Vinovo per iniziare la sua avventura, con la nostra Primavera.

Dall’estate di dodici anni fa di passi in avanti Rugani ne ha compiuti molti: è maturato tanto, come uomo e come calciatore, stagione dopo stagione, anche grazie alle esperienze vissute in prestito tra Empoli e Cagliari in Italia e con il Rennes in Francia. Tappe preziose nel suo percorso di crescita che gli hanno permesso di guadagnarsi la fiducia di tutti e i numeri sono dalla sua parte e lo confermano.

Dall’inizio della passata stagione (2022/2023, ndr) la Juventus ha vinto il 62% delle partite in cui Daniele ha giocato titolare, tra tutte le competizioni (13/21).

Dalla sua prima stagione in Prima Squadra (2015/2016), Rugani è uno dei soli tre difensori della Juventus, dietro soltanto a Leonardo Bonucci (24) e Alex Sandro (15), ad avere raggiunto la doppia cifra di reti tra tutte le competizioni: 11 reti per lui, tre soltanto quest’anno tra Coppa Italia (1) e campionato (2). Ce l’abbiamo ancora negli occhi la sua rete decisiva contro il Frosinone, all’ultimo secondo.

Gol pesanti, spesso decisivi, ma anche e soprattutto garanzia di sicurezza a livello difensivo, specialmente nel gioco aereo.

Basti pensare che, sempre dalla sua prima stagione in bianconero, il classe ’94 è stato uno dei quattro giocatori della Juventus a effettuare almeno 200 respinte difensive di testa in Serie A: esattamente 200 lui, dietro soltanto a Giorgio Chiellini (273), Leonardo Bonucci (259) e Alex Sandro (244).

Una storia, quella in bianconero di Daniele, fatta anche di vittorie, con l’ultima arrivata in Coppa Italia il 15 maggio scorso.

Una storia che continua, fino al 2026. Insieme“.

 

 

LEGGI ANCHE:

  1. Arabia Saudita: l’Al Hilal vince il suo diciannovesimo campionato
  2. Milan, per la mediana idea Ugarte
  3. Vardy e il Como, talmente strano da poter divenire realtà: “Non lo so…”
  4. Real Madrid, l’agente di Modric: “Il suo futuro? Presto sarà chiaro”
  5. Bologna, arriva Santiago Castro: “Risultato del lavoro, sono felice”
  6. Lazio, Lotito: “Bernardeschi? Non c’è nulla”
  7. UFFICIALE: Gabriel Moscardo è un nuovo giocatore del Psg
  8. UFFICIALE: Pafundi al Losanna in prestito dall’Udinese
  9. Napoli-Zielinski, l’addio causa tensione tra le parti
  10. Manchester City, ufficiale l’arrivo del talento Echeverri
  11. UEFA, Boban si dimette: “Ceferin vuole modificare lo Statuto”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Dal Portogallo: Juve, pressing del Porto per Djalò

0
Juve Porto Djalò - Potrebbe terminare già dopo pochi mesi l'esperienza alla Juventus di Tiago Djalò, giovane difensore portoghese approdato a Torino nel corso...