La notizia era già nell’aria, ma ora è ufficiale: Mousa Dembélé, mediano belga classe 1987, si trasferisce in Cina, precisamente al Guangzhou R&F.

Il giocatore lascia il Tottenham dopo quasi sette stagioni, in quanto gli “spurs” lo avevano acquistato dal Fulham nell’estate 2012. Il club londinese ha incassato 11 milioni di sterline. In estate il suo nome era stato accostato con insistenza anche all’Inter. Ora la sua carriera proseguirà nel campionato di Chinese Super League.

Articolo precedenteInter, passi in avanti per il rinnovo di Skriniar
Articolo successivoDall’Inghilterra: Napoli-Lazio, emissari del Liverpool per visionare Immobile

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui