Lorenzo Colombo, centravanti classe 2002, è ufficialmente un calciatore del Monza con la formula del prestito: la nota del Milan

AC Milan comunica di aver ceduto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2024, le prestazioni sportive del calciatore Lorenzo Colombo all’AC Monza. Contestualmente il Club ha prolungato il contratto con Colombo fino al 30 giugno 2028. Il Club rossonero augura a Lorenzo le migliori soddisfazioni per la prossima Stagione Sportiva”.

Attraverso questa nota ufficiale emersa poco fa sul sito del club, il Milan ha comunicato il passaggio di Lorenzo Colombo al Monza mediante la formula del prestito. Da sempre considerato prima scelta di Adriano Galliani per rinforzare il reparto offensivo dei brianzoli, il centravanti è reduce da una buona stagione a Lecce, culminata proprio con un rigore decisivo realizzato a Monza.

La società lombarda attendeva il via libera dal Milan da diversi giorni. Pur credendo fermamente nelle qualità di Colombo, la dirigenza rossonera ha optato per un’ulteriore esperienza formativa in prestito andando a reperire un altro profilo sul mercato.

Il colpo rappresentato da Colombo chiuderà la campagna acquisti estiva di un Monza desideroso di stupire come accaduto nella passata stagione. Il bomber nativo di Vimercate, indosserà la maglia numero 9 ed erediterà la partenza di Petagna, ceduto al Cagliari.

Oltre all’articolo: “UFFICIALE: Colombo è un nuovo calciatore del Monza”, leggi anche:

Articolo precedenteRafa Mir al Milan, trattativa in chiusura: nome a sorpresa
Articolo successivoTorino, Soppy è ufficialmente un nuovo giocatore granata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui