Graham Potter non è più l’allenatore del Chelsea. I blues hanno infatti annunciato sui propri canali l’esonero dell’ex tecnico del Brighton. Per Potter fatale l’ultima sconfitta in campionato contro l’Aston Villa, ultimo risultato negativo di una lunga serie da quando il tecnico è subentrato a Tuchel. Nonostante la qualificazione ai quarti di Champions, il Chelsea è in crisi totale in Premier, visto l’attuale 11esimo posto in classifica.

UFFICIALE: CHELSEA, ESONERATO POTTER: IL COMUNICATO

Di seguito il comunicato del Chelsea:

“FC Chelsea ha annunciato che Graham Potter non sarà più parte del club. Graham ha accettato di collaborare con il club per facilitare il periodo di trasizione. Nel tempo trascorso al Chelsea ci ha portato ai quarti di finale di Champions League dove affronteremo il Real Madrid. Il Chelsea desidera ringraziare Graham per tutti i suoi sforzi e gli augura il meglio per il futuro.”

 

OLTRE A “CHELSEA POTTER” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteTreviso-Robeganese Fulgor Salzano, sei gol biancocelesti e tripudio al Tenni
Articolo successivoNapoli-Milan, Pioli: “Solo una partita, contento di prestazione e vittoria ma in Champions…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui