UFFICIALE BARBA VALLADOLID – La notizia circolava già ieri, ma nelle scorse ore è divenuta ufficiale: Federico Barba, difensore classe 1993, torna in Liga. Il Chievo ha ceduto in prestito il giocatore al Valladolid, club di Liga presieduto da Ronaldo.

Questo il comunicato nel sito del club di Luca Campedelli: “L’A.C. ChievoVerona comunica di aver ceduto in prestito con diritto di riscatto le prestazioni sportive del difensore Federico Barba al Real Valladolid C.F.. Il diritto diventa obbligo al verificarsi di determinate condizioni. Con la maglia del ChievoVerona Barba ha totalizzato 30 presenze nell’ultima stagione di campionato. A Federico il ChievoVerona augura un grosso in bocca al lupo!“.

UFFICIALE BARBA VALLADOLID – Per Barba si tratta di un ritorno nella massima serie iberica. Due stagioni fa aveva infatti vestito la maglia dello Sporting Gijon, proprio prima di passare al Chievo.

Ma quella in Spagna non è la sua unica esperienza fuori dall’Italia: da gennaio a giugno 2016 aveva militato in Bundesliga tra le fila dello Stoccarda, ma a causa di un brutto infortunio aveva totalizzato solo 2 presenze, riuscendo comunque a segnare 1 gol.

La sua prima stagione in Serie A è la 2014/2015, quando Barba giocava nell’Empoli di Maurizio Sarri. Il difensore è cresciuto nel vivaio della Roma.

Articolo precedenteJuventus, de Ligt telefona a Sarri: i dettagli
Articolo successivoMorte Astori, spunta un certificato medico falso: nuova inchiesta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui