UEL, quarti di finale: Atl.Madrid sconfitta indolore, il Marsiglia elimina il Lipsia

UEL, quarti di finale: Atl.Madrid sconfitta indolore, il Marsiglia elimina il Lipsia

Avanti anche l’Arsenal nonostante il 2-2 in casa del CSKA Mosca

Ritorno di Europa League che di scontato hanno avuto ben poco. Solo paura per le favorite Arsenal e Atletico Madrid, mentre il Marsiglia è riuscito a ribaltare lo svantaggio dell’andata eliminando il Lipsia.

Tra CSKA Mosca e Arsenal si partita dal 4-1 dell’andata a favore degli inglesi. Arsenal che comanda il gioco, consapevole della superiorità tecnica rispetto ai russi, che invece agiscono di rimessa. A passare però sono proprio i padroni di casa che con Chalov trovano l’1-0 con cui termina la prima frazione.

Ad inizio ripresa arriva il clamoroso 2-0 grazie al tap in vincente di Nababkin dopo una respinta maldestra di Cech. I russi ci credono e vanno vicini al tris, ma a far tornare il sereno in casa Arsenal ci pensa Welbeck che al 75′ accorcia le distanze con un interno destro da pochi passi. Al 92′ i gunners riescono ad evitare la sconfitta grazie alla rete messa a segno da Ramsey.

Dopo il 2-0 dell’Atletico Madrid sullo Sporting Lisbona dell’andata, al ritorno mentre gli spagnoli sembrano non soffrire le sortite offensive dei padroni di casa, è un errore di Oblak a riaprire la qualificazione. Il portierone dei colchoneros smanaccia male un cross di Bruno Fernandes, favorendo Montero che di testa sigla l’1-0. I portoghesi ci provano, ma gli ospiti resistono anche se non riescono a portare pericoli alla porta avversaria. Gli uomini di Simeone gestiscono il gol di vantaggio rimasto fino al termine del match.

La rimonta è riuscita invece al Marsiglia che ha rifilato una manita al Lipsia dopo aver perso 1-0 in terra tedesca. A partire forte però sono proprio i tedeschi che dopo 2 minuti passano in vantaggio con Bruma ben assistito da Augustin. La reazione dei francesi è veemente e tra il 6′ e il 9′ minuto ribaltano la situazione: prima un autogol di Ilsanker per l’1-1, poi la rete di Sarr per il sorpasso. Al 38′ arriva anche il tris, con il piattone vincente di Thauvin su cross di Payet. Nella ripresa Augustin trova il gol del 3-2 e al Velodrome scende il gelo. Dura poco, poichè dopo 5 minuti, uno strepitoso gol di Payet riporta a + 2 i padroni di casa. A chiudere definitivamente i giochi arriva la cinquina firmata da Sakai nel finale.

RISULTATI QUARTI DI FINALE EUROPA LEAGUE

CSKA Mosca-Arsenal 2-2 (and. 1-4[39’ Chalov (C), 50’ Nababkin (C), 75’ Welbeck (A), 92′ Ramsey (A)] (andata 1-4) 

Marsiglia-Lipsia 5-2 (and. 0-1) [2’ Bruma (L), 6’ aut. Ilsanker (M), 9’ Sarr (M), 38’ Thauvin (M), 55 Augustin (L), 60’ Payet (M), 94′ Sakai (M)]

Sporting Lisbona-Atletico Madrid 1-0 (and. 0-2[28’ Montero]

Salisburgo-Lazio 4-1 (and. 2-4[55’ Immobile (L), 56’ Dabbur (S), 72’ Haidara (S), 74’ Hwang Hee-Chan (S), 76’ Lainer (S)

Previous Apocalisse Lazio, le parole di Inzaghi
Next Milan, Fassone: "In linea con le previsioni iniziali. Acquisteremo 2-3 giocatori"

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.