[df-subtitle]I Gunners vincono 3-0 contro il Vorskla mentre i portoghesi ne rifilano addirittura 6 al Qarabag. Il Salisburgo inguia il Lipsia, sorride il Celtic[/df-subtitle]

Zenit e Fenerbache raggiungono matematicamente i sedicesimi di Europa League, aggiungendosi alle squadre già qualificate nello scorso turno. Goleade per Sporting Lisbona e Arsenal. Lipsia vicina all’eliminazione.

[df-subtitle]Le partite[/df-subtitle]

Nel gruppo A il Bayer gia qualificato pareggia 1-1 con il Ludogorets. In Germania avanti gli ospiti con Marcelinho, riacciuffato nel finale dal tiro cross di Weiser. Leverkusen sempre primo vista la contemporanea sconfitta dello Zurigo .

Vittoria fondamentale per il Celtic nel gruppo B a cui basta il gol di Sinclair per battere il Rosenborg. Scozzesi vicini alla qualificazione, anche perchè nell’altro match il Salisburgo, già qualificato, non fa sconti ai “cugini” del Lipsia. Decisiva la rete di Gulbrandsen ad un quarto d’ora dal termine.

Avanza matematicamente al turno successivo anche lo Zenit grazie al destro a giro di Mak, con il quale supera il Copenaghen e si assicura il primo posto del gruppo C con un turno d’anticipo.

Nel gruppo D oltre all’Anderlecht già qualificato, passa anche il Fenerbache a cui basta lo 0-0 casalingo contro la Dinamo Zagabria.

Dominatrici del gruppo E Sporting e Arsenal vittoriose rispettivamente con Qarabag e Vorskla. I portoghesi rifilano 6 reti al Qarabag; protagonisti l’ex Udinese Bruno Fernandes e Diaby entrambi autori di una doppietta. Le altre reti portano la firma di Dost e Nani. Il momentaneo pareggio dei padroni di casa era stato siglato da Zoubir. I Gunners invece calano il tris in quel di Kiev; al 10′ vantaggio di Smith-Rowe, seguito al 27′ dal rigore trasformato da Ramsey. La terza rete arriva al 42′ grazie a Wollock.

Di seguito il quadro completo dei risultati:

GIRONE A

BAYER LEVERKUSEN-LUDOGORETS 1-1  [69′ Marcelinho (L), 85′ Weiser (B)]

ZURIGO-AERK LARNACA 1-2   [38′ Giannou (L), 74′ Khelifi (Z), 85′ Trickovski (L)]

GIRONE B

SALISBURGO-LIPSIA 1-0   [74′ Gulbrandsen]

ROSENBORG-CELTIC 0-1   [42′ Sinclair]

GIRONE C

ZENIT-COPENAGHEN 1-0  [59′ Mak]

BORDEAUX-SLAVIA PRAGA 2-0   [49′ De Preville, 90′ Kounde]

GIRONE D

FENERBAHCE-DINAMO ZAGABRIA 0-0

ANDERLECHT-TRNAVA 0-0

GIRONE E

QARABAG-SPORTING 1-4  [5′ Dost (S), 14′ Zoubir (Q), 20′ e 75′ B. Fernandes (S), 33′ Nani (S), 65′ e 82′ Diaby (S)]

VORSKLA-ARSENAL 0-3   [11′ Smith-Rowe, 27′ rig. Ramsey, 41′ Willock]

GIRONE F

BETIS-OLYMPIAKOS 1-0   [39′ Canales]

MILAN-DUDELANGE 5-2  [21′ Cutrone (M), 39′ Stolz (D), 49′ Turpel (D), 66′ aut. Da Cruz (M), 70′ Calhanoglu (M), 78′ aut. Schnell (M), 82′ Borini (M)]

 

Articolo precedenteSampdoria, Praet rinnova fino al 2021: è ufficiale
Articolo successivoGenoa, potrebbe tornare Sturaro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui