[df-subtitle]In Danimarca sta succedendo qualcosa di clamoroso e unico nella storia del calcio[/df-subtitle]In Danimarca non si placa l’ira dei giocatori più rappresentativi della nazionale di casa che dopo l’ottimo mondiale giocato in Russia rischiano di sciupare tutto nella Nations League a causa del mancato accordo sul  rinnovo del contratto dei diritti d’immagine. I giocatori danesi infatti, guidati da Eriksen (fra gli altri c’è anche l’udinese Stryger Larsen) non hanno risposto alla convocazione fino a quando non verrà trovata una soluzione con la federazione calcistica danese e la risposta della DBU è stata quanto meno singolare. Oltre ad aver chiamato giocatori di categorie inferiori infatti, il nuovo CT danese Jensen ha convocato 6 giocatori di Futsal: Christopher Haagh, Victor Hansen, Adam Fogt, Christian Christensen, Kevin Jorgensen e Louis Veis. Una decisione che rimarrà sicuramente nella storia della calcio e che penalizzerà solamente la Danimarca e i propri tifosi. Il Galles nel prossimo impegno di Nations League (le due nazionali sono inserite in seconda lega nel girone D, la terza squadra è l’Irlanda) proprio contro la Danimarca si sfrega già le mani con la possibilità di conquistare subito tre punti fondamentali per salire in Lega A.

Articolo precedenteJuventus, Benatia contro la stampa marocchina: “Siete pazzi!”
Articolo successivoItalia, Jorginho: “Mi manca Napoli, Sarri è sempre lo stesso. Sulla Nazionale…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui