[df-subtitle]Il massimo organo calcistico europeo vuole stravolgere il format classico delle doppie sfide europee[/df-subtitle]

Se l’ingresso della VAR in Champions League\Europa League sembra ancora lontano, non sembra affatto lontano lo stravolgimento di una delle regole più celebri delle più importanti competizioni europee: la valenza dei gol segnati in trasferta negli scontro andata e ritorno. Tale regola non è mai stata troppo “simpatica” agli addetto ai lavori. In passato, molte squadre sono state eliminate dalle coppe europee senza perdere nessuna sfida tra andata e ritorno in virtù della valenza doppia dei gol siglati in trasferta, oppure l’eliminazione è arrivata proprio per un gol in più siglato in trasferta nella partita di andata (o di ritorno). La UEFA sta infatti pensando a cambiare questo format classico, magari per la prossima stagione.

Il segretario generale della UEFA, Giorgio Marchetti, ha dichiarato che si sta discutendo molto sul cambiamento della regola e in proposito ha dichiarato: “Gli allenatori pensano che la regola debba essere rivista ed è quello che faremo. Secondo il loro punto di vista segnare goal in trasferta oggi è meno complicato rispetto al passato”.

Articolo precedenteTrezeguet: “Anche senza Buffon e Marchisio continua la crescita, Champions non semplice ma c’è Ronaldo. Su Francia e Italia…”
Articolo successivoSerie A: svelata tutta la programmazione televisiva del campionato su Sky e DAZN

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui