Udinese Quique Sanchez Flores – Doveva essere confermato fino a giugno. Poi dietrofront con il diretto interessato che si tira indietro ribadendo domenica dopo domenica che a breve farà un passo indietro. No, Gotti non ha la minima intenzioen di restare sulla panchina dell’Udinese.

E allora a Udine si sfoglia la margherita: Longo? Marino? Colantuono? Ballardini? Zenga? Donadoni? Questi ultimi due quelli presi maggiormente in considerazione.

No, il nome che rilancia Tuttoudinese.it avrebbe del clamoroso: “Il nome nuovo per l’Udinese, secondo alcuni, potrebbe essere allora quello di Quique Sanchez Flores. Sì, proprio l’ex tecnico del Watford, esonerato soltanto pochi giorni fa. Lo spagnolo è un’ipotesi concreta? Siamo molto scettici, nonostante la grande stima che Gino Pozzo ripone in lui, pare improbabile che possa ripartire subito da Udine. Casting allora ancora aperto, a meno che Gotti non cambi idea.

Una storia che al momento si commenta da sola. Intanto l’Udinese deve fare i conti con una classifica che nelle ultime giornate si è fatta pesante. Domani in casa contro il Napoli, in crisi, sono fondamentali i tre punti perché da dietro tutti stanno vendendo cara la pelle, comprese le ultime tre che saranno chiamate a una serie di incroci che potrebbero risultare decisivi per questa prima fase di campionato.

Articolo precedenteUdinese – Napoli: incrocio anche sul mercato
Articolo successivoStatistiche CIES 2010-2019: i numeri inchiodano le squadre italiane

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui