Udinese parla De Paul – Rodrigo De Paul, talento classe 1994 in forza all’ Udinese è stato uno dei profili più “chiacchierati” nelle ultime finestre di calciomercato. Alla fine però l’argentino non ha mai lasciato Udine perché si trova bene con il suo club e non ha alcuna intenzione di lasciarlo.

A ribadire queste volontà è stato lo stesso numero 10 ai microfoni di “SportItalia“.

Udinese parla De Paul – Ecco le sue dichiarazioni:

“Offerte a gennaio? Io non andrò mai via da Udine chiedendo la cessione o sbattendo la porta al club. Qui mi trovo bene, mi hanno cresciuto e io non ho intenzione di andarmene”.

Poi il giocatore ha così riferito aIl Corriere Dello Sport“: “Sono molto contento di essere qua, perché mi trattano come un loro figlio e tutti mi vogliono bene ad Udine. E questo sentimento è reciproco. A ogni sessione di mercato escono voci su di me e magari succederà anche in futuro, ma ora non ci penso. Se arrivasse una big? Mi farò trovare sempre pronto per ciò che accadrà.

Fisicamente e mentalmente sono nel miglior momento della carriera. Credo di aver iniziato a capire qui, con l’allenatore del momento (Luca Gotti, ndr), che il mio ruolo era a centrocampo, da mezzala. In Nazionale il ct mi ha detto cosa voleva da me e ho capito che potevo essere titolare anche lì.

Sono cambiato tanto, sono cambiato anche fisicamente, faccio doppi allenamenti ogni giorno, mi sono anche portato a casa il preparatore: bisogna avere fame, metterci sempre più voglia. Io ero convinto del mio ruolo, poi il ct ha confermato il mio pensiero”.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteJuventus-Dinamo Kiev, Pirlo: “Importante per crescita e continuità. Critiche? Abituato, forse do fastidio”
Articolo successivoMorata squalificato per due turni: frasi irriguardose verso l’arbitro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui