spot_img
HomeSerieAJuventusUdinese, cinque partite per evitare anche di perdere Samardzic a parametro zero

Udinese, cinque partite per evitare anche di perdere Samardzic a parametro zero

-

L’Udinese di Fabio Cannavaro è chiamata a mantenere la categoria per evitare di perdere il gioiello Samardzic a parametro zero, in estate

La verità sul destino dell’Udinese, in campionato come sul mercato, in cinque partite: Bologna in trasferta, Napoli in casa, Lecce in trasferta, Empoli al Bluenergy Stadium e l’ultima, insidiosissima, trasferta di un Frosinone rilanciato fortemente in chiave salvezza dopo la vittoria conseguita contro la Salernitana. Poi, per molti componenti della squadra friulana e del nuovo tecnico, Fabio Cannavaro, sarà tempo di bilanci. L’ipotetica retrocessione del club bianconero non risulterebbe solamente una vicenda clamorosa per una realtà come quella di Udine e per una piazza importante al pari della squadra friulana, la quale occupa i salotti della Serie A da ben ventinove anni consecutivi, ma anche dal punto di vista economico.

Stando a quanto riportato da calciomercato.com, infatti, una particolare clausola inserita nell’accordo, con scadenza fissata nel 2026, tra il calciatore più talentuoso in rosa, Lazar Samardzic e la società bianconera, consentirebbe al calciatore di liberarsi a parametro zero proprio nel caso in cui la squadra dovesse retrocedere in Serie B. Attualmente, l’ipotesi non è così distante da una realtà, divenuta quasi un incubo per tutto il popolo friulano: la rete, all’ultimo respiro, realizzata da Bryan Cristante nel corso del recupero dei venti minuti rimanenti della gara tra Udinese e Roma, ha fatto sprofondare i bianconeri al terzultimo posto in classifica, a tre punti di distanza dall’Empoli. La vittoria conseguita dal Frosinone ha ulteriormente complicato i piani di Cannavaro, chiamato a vincere in casa di un Bologna lanciato verso la zona Champions League.

Udinese, cinque partite per evitare anche di perdere Samardzic a parametro zero

L’eventuale retrocessione comporterebbe anche un gravissimo danno economico alla società anche in relazione al futuro dello stesso Samardzic, vera pietra miliare della società, la cui cessione garantirebbe di incassare più di 25 milioni di euro. La Juventus, nel frattempo, osserva sorniona l’evolversi della situazione, ben consapevole di poter beneficiare del “” del calciatore da tempo e di poterlo prelevare a zero. Da un bianconero, all’altro: il futuro del serbo sembra scritto, ma sarà la formula a destare ancor più attenzioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

UFFICIALE Falcao riparte dai Millionarios

0
UFFICIALE FALCAO MILLIONARIOS - All'età di 38 anni, Radamel Falcao lascia l'Europa e torna in patria: dal prossimo 1 luglio vestirà la maglia dei colombiani dei Millionarios...