[df-subtitle]Napoli – Liverpool : Decide Insigne[/df-subtitle]

NapoliLiverpool, una partita ormai che detta legge nel calcio che conta, sono le ore 22.45 quando a Napoli, precisamente a Fuorigotta, i sismografi impazziscono, ma non c’è un minimo avviso di terremoto. L’unica scossa che viene avvertita è quella nel cuore dei tifosi azzurri, il Napoletano che fa impazzire Napoli, al 90 minuto arriva il gol di Lorenzo Insigne, scugnizzo partenopeo che rende felice i tifosi del Napoli.

Tornando alla partita, i ragazzi di Ancelotti hanno giocato forse la più bella partita di sempre. Non hanno concesso nulla al Liverpool ma hanno comunque realizzato diverse palle gol seppur mettendone a segno solo una nel finale. E’ stata la partita del riscatto, quella giocata con il cuore oltre che con la mente e con il fisico. La città di Napoli ringrazia tutti dal magazziniere alla carica più alta della società per questa bella emozione vissuta stasera, il riscatto dopo la partita di Sabato e dopo il pareggio di Belgrado.

Azzurri dal modulo inedito in campo contro il Liverpool, 3-5-2 mai visto nell’era di Carletto Ancelotti con le dovute disposizioni: difesa a tre in fase di possesso, linea che scala a quattro con l’arretramento di Mario Rui e un assetto più coperto quando è la squadra di Klopp ad attaccare. Sono Maksimovic, Albiol e Koulibaly ad affrontare i temibili Mané, Salah e Firmino, spazio nel Napoli anche per RuizHamsik oltre alla coppia Insigne-Milik. Immancabili i brividi al San Paolo durante l’inno della Champions, appuntamento che registra 45mila spettatori attesi dalla risposta allo scatenato PSG travolgente ai danni della Stella Rossa.

Gli azzurri ora attendono il Sassuolo in casa, la trasferta di Udine e quella di Parigi, dove continuerà il cammino Champions nella speranza di poter sognare ad occhi aperti per molto tempo intanto festa al San Paolo, azzurri in vetta al girone con tre punti pesantissimi conquistati contro il Liverpool.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione dell’articolo è consentita previa citazione della fonte.

Articolo precedenteInsigne a Sky: “Grande prestazione di squadra!”
Articolo successivoLiverpool, Klopp a Sky: “Risultato giusto, sconfitta meritata!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui