TREVISO POZZEBON – Al termine del netto successo casalingo contro il Caorle, Nicolò Pozzebon – autore del gol del momentaneo 2-0 – ha parlato ai canali ufficiali del Treviso.

Così l’attaccante biancoceleste: “Era da un mese e mezzo che ci allenavamo e basta e quindi non era facile, ma eravamo ben preparati. L’approccio di oggi è stato buono, e infatti la partita è andata come doveva andare“.

Prosegue: “Per noi attaccanti il gol è tutto, è la vita. Io, Mehdi e gli altri ci alleniamo tutta la settimana con l’obiettivo di segnare per la squadra“.

TREVISO POZZEBON

TREVISO POZZEBON – Poi: “Siamo un bel gruppo, e sappiamo che questo è un fattore molto importante per vincere i campionati. 

Sentiamo la pressione di dover vincere? È così fin dall’inizio, per noi ogni domenica è come una finale, ora ce ne restano dodici, siamo a tre punti dal primo posto e dobbiamo solo continuare a vincere“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteTreviso-Città di Caorle La Salute, gara a senso unico e poker biancoceleste
Articolo successivoTreviso-Caorle, Zanuttig: “Ottima prova, sbagliati due minuti su novanta”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui