Eden Hazard e il Chelsea: un amore che sta per finire per stessa ammissione del numero 10 dei Blues. Prima la finale di Europa League conquistata e da vincere, poi l’addio che ormai appare davvero scontato. Il belga sembra aver preso la sua decisione e dovrebbe lasciare il Chelsea tra qualche settimana per tentare una nuova avventura dopo sette stagioni passate a Londra.

Il classe ’91 non ha ammesso chiaramente che andrà via ma, alla stampa inglese, ha lasciato comunque intendere che il suo avvenire difficilmente sarà ancora in Inghilterra: “La Champions garanzia per rimanere? No, non penso. Ho preso la mia decisione, è così. Sono in attesa di sviluppi ma ho parlato con la società un paio di settimane fa. La scelta è stata fatta ma abbiamo ancora una finale da giocare e poi si vedrà”.

Le prestazioni dell’ex Lille, assicura lui stesso, non saranno condizionate da una situazione in bilico: “Non sono mai stato distratto da tutto ciò, quando sei in campo provi a concentrarti solo sulla partita e fare il meglio per vincere, senza dar conto alle questioni personali o societarie”.

Ad attenderlo, con ogni probabilità, il Real Madrid del suo idolo Zinedine Zidane che ha pubblicamente ammesso l’ammirazione per la stella del Chelsea. Il futuro di Hazard sarà ancora tinto di blu per un po’, ma le sfumature bianche iniziano ad intravedersi.

Articolo precedenteAllegri, oggi a Torino la presentazione di “E’ molto semplice”
Articolo successivoCrisi Real e ora anche Zidane viene attaccato: “Sopravvalutato”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui