Francesco Totti è stato intervistato da Sky Sport ai margini di un evento che promuove la presenza dei defibrillatori nei centri sportivi. Le sue dichiarazioni, partendo dalla Nazionale:

Retegui? Lo vidi in alcuni video, mi ha impressionato sul lato fisico, mentale, voglioso già tre anni fa e sono contento per lui, una bella famiglia e può crescere bene, un buon futuro. Erano altri tempi quando giocavamo noi, ognuno del proprio Paese e ora il calcio è cambiato, sono cose che il calcio ha voluto. Il mister ha dei problemi se così si possono chiamare, io ripunterei fortemente sui settori giovanili, così hai più possibilità di far crescere giovani talenti“.

Il Napoli:Sapevo che aveva una buona squadra e allenatore, un binomio ben fatto ma si sono espressi al massimo in tutto e anche fortunati perché non hanno una squadra dietro che riesce a reggere il ritmo loro”.

La Roma:Quarti di finale di Europa League, quinta in classifica con tutte attaccate, può arrivare in zona Champions sperando possa arrivare più lontano possibile in Europa. L’importante sono i risultati“.

Su Conte:Ha tantissime possibilità di scegliere, conoscendo come è fatto l’uomo, penso che prenderà tempo per fare la scelta migliore dove ricominciare a lavorare“.

OLTRE A “TOTTI’..”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Nuovo stadio Cagliari, ufficiale: sarà “Gigi Riva”
  2. Milan, Ibrahimovic da record: “Orgoglioso, se sto bene…”
  3. Tottenham, Conte duro: “Non si vogliono pressioni e stress, la storia è questa da vent’anni e non si vince”
  4. Tottenham, Richarlison su Conte: “Bisogno di minuti, Conte non spiega e non capisco”
  5. Serie B, 27a giornata: Reggina perde il derby, avanzano Bari, Sud Tirol e Pisa
  6. Belgio, Tedesco sulla panchina della Nazionale
  7. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
  8. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani”
  9. Jorginho: “Dura senza Mondiale ma che finale. Sorpreso dal Newcastle, non dall’Arsenal. Potter…”
  10. Verona, Setti-Sogliano-Marroccu: “Insieme per il bene Hellas, cerchiamo impresa”
  11. Verona, Sogliano ritorna in dirigenza: ufficiale
  12. Juventus, Agnelli: “Problema collettivo, Allegri resta fino alla fine”
  13. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  14. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”
  15. Ranocchia, messaggio di addio: “Spenta la passione, ricevuto e spero dato”
  16. Italia, Raspadori: “Ambizione, equilibrio, non mettersi limiti. Mi esprimo meglio…”
  17. Brighton, De Zerbi per quattro anni: ufficiale
  18. Inter, Marotta: “Rosa all’altezza gestita bene da Inzaghi, miglioriamo”
  19. Napoli-Liverpool, Spalletti: “Sempre grande emozione a questi livelli”
  20. Real Madrid, Casemiro: “Tempo di una nuova sfida. Fosse stato per i soldi…”
  21. Milan, Florenzi: “Cercheremo di ripeterci e fare un passo in più. Origi, Adli…”
  22. Verona, Henry si presenta: “Importante la fiducia, cerco conferme e miglioramenti”
  23. Empoli, Destro: “Si lavora benissimo, grandi obiettivi in annata importante”
  24. Fiorentina, Pradè: “Non si è dato il giusto merito a quanto fatto. Jovic e il mercato…”
  25. Inter, Inzaghi e la nuova stagione: “Percorso che rifarei, possiamo migliorare ancora”
  26. Maglia Verona 2022/2023, presentazione nella “Night” Hellas con la campagna abbonamenti [FOTO+DICHIARAZIONI]
  27. Toronto, Insigne: “Emozionato, impressionato da città e qualità di vita”
  28. Psg, Donnarumma: “Sembra facile ma in Ligue 1 certe gare durissime. Navas…”
  29. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  30. Tottenham, Kane impressionato da Conte: “Approfittiamo di avere uno come lui, esigente in tutto”
Articolo precedenteMilan, incontro positivo per il rinnovo di Giroud: intesa ad un passo
Articolo successivoMancini: “Zaccagni-Zaniolo? Valide motivazioni. Se ci fosse più tempo e italiani…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui