Tottenham ospita il Chelsea: a Londra va in scena il derby

TOTTENHAM OSPITA IL CHELSEA – Come è noto, in Inghilterra il calcio non si ferma praticamente mai. La Premier League, infatti, è uno dei primi campionati a riprendere in Europa. La pausa natalizia non esiste, il che permette ai tifosi inglesi di rimanere con il cuore a mille anche a Santo Stefano e a Capodanno; quando in Italia, solitamente, si festeggia senza il pallone.

Adrenalina al massimo dunque, specialmente per quello che sta accadendo nel massimo campionato britannico a livello di classifica. Ormai possiamo dirlo quasi con certezza, essendo giunti nel girone di ritorno; scordiamoci il predominio del Liverpool dello scorso anno, con una vittoria del titolo arrivata con numerose giornate di anticipo e decine di punti di distacco dalla seconda.

Non c’è nemmeno il dominio delle solite note, ma una mischia formata da numerose squadre, alcune delle quali non sempre presenti nei piani alti della graduatoria.

Alcune big, invece, non hanno mai avuto un rendimento costante in questa stagione. Magari hanno iniziato bene e ora stanno rallentando o viceversa. Fatto sta che salgono e scendono in classifica neanche fossero un’altalena. Il che rende anche più adrenalinico scommettere sull’esito delle loro sfide grazie all’offerta dei pronostici oggi.

TOTTENHAM OSPITA IL CHELSEA

Tra queste, di sicuro, si possono citare le due prossime contendenti in uno dei derby londinesi più affascinanti: parliamo di Tottenham e Chelsea. Gli uomini di Jose Mourinho, dopo l’inizio di stagione choc con l’eliminazione ai preliminari di Champions League ad opera del Lipsia, hanno infilato una serie di risultati utili consecutivi in campionato.

Poi, dopo le vittorie clamorose contro le due di Manchester, addirittura per 6-1 all’Old Trafford contro lo United, e nel derby con l’Arsenal, sono arrivati i primi inciampi, che hanno fatto retrocedere leggermente gli Spurs, comunque sempre vicini alle zone alte della classifica.

Diverso il cammino del Chelsea, che non ha mai davvero trovato un momento di costanza in campionato, diversamente da quanto accaduto in Champions League dove ha conquistato il primato nel proprio girone.

In Premier League, la squadra di Frank Lampard ha alternato vittorie imponenti a sconfitte pesanti, specialmente negli scontri diretti. Su tutte quelle interne contro il Manchester City e il Liverpool, non riuscendo, dunque, ad attestarsi con costanza nelle posizioni di vertice; nemmeno quelle che valgono la qualificazione alle due competizioni europee.

Non a caso tra i tifosi blues inizia a prendere il sopravvento un po’ di malumore, per una stagione finora al di sotto delle aspettative.

All’andata il derby londinese tra Chelsea e Tottenham, giocatosi a Stamford Bridge, finì 0-0. Un pareggio che fu frutto di una partita poco spettacolare, particolarmente attenta alla fase difensiva, specialmente da parte dell’undici di Mourinho.

Non a caso, infatti, chi provò maggiormente la conclusione a rete fu la compagine di Lampard, nonostante le poche vere azioni da gol. Un punto che, però, permise momentaneamente a Kean e compagni di agganciare il Liverpool in vetta alla classifica di Premier League. Era fine novembre.

Ora le cose sono cambiate, ma i favori del pronostico sembrano pendere un pochino di più dalla parte degli Spurs, sia per la classifica, sia per il gioco espresso. Oltre al fatto che si gioca al Tottenham Hotspur Stadium.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

Cristiano Abbruzzesehttps://www.europacalcio.it
Giornalista pubblicista dal luglio 2012, è il direttore di EuropaCalcio.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

TUTTE LE PARTITE DI OGGI

KINDLE GRATIS