Tottenham, Mourinho: “Tempo di dare credito alle squadre ritenute minori. Bale? It’s coming”

Tottenham, Mourinho: “Tempo di dare credito alle squadre ritenute minori. Bale? It’s coming”

TOTTENHAM MOURINHO- Josè Mourinho, manager del Tottenham ha commentato la vittoria in Premier League contro il Brighton. Questa l’analisi della prova dei suoi:

Prima di tutto, ci sono i tre punti. Poi, voglio analizzare meglio: una delle squadre con meno status merita un cambiamento nei discorsi. Quello che succede normalmente è che quando una delle squadre con più storia, una delle top sei inglesi ha un match difficile contro una di queste, è sempre perché il top team non ha giocato molto bene. Credo sia tempo di dare credito a questi ragazzi, queste squadre stanno diventando migliori, ben organizzate e allenate. La differenza di qualità tra questi e i top team non è enorme. Anziché dire non abbiamo giocato così bene dico che abbiamo battuto una buona squadra e dopo il pari, abbiamo mostrato una reazione, un desiderio e un pensiero positivo“.

Su Gareth Bale:E’ maturo, esperienza incredibile, conosce il suo corpo meglio di chiunque altro e sa dove vogliamo arrivare. Non ha i novanta minuti di Premier League nelle gambe e l’Europa League lo sta aiutando. Tutti lo stanno aiutando in allenamento, più agile, più dinamico. Dicevo che Bale stava arrivando“.

 

OLTRE A “TOTTENHAM, MOURINHO..”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Benevento, Inzaghi: “Verona grande squadra, complimenti a Juric”
  2. Bologna-Cagliari, al Dall’Ara non ci si annoia: così il match
  3. Inter-Parma, Conte: “Sbagliamo troppo, serve più cattiveria e determinazione”
  4. Inter-Parma, Marotta: “Bisogna utilizzare il Var, serve più comunicazione e confronto”
  5. Crotone-Atalanta, Stroppa: “Atalanta forte, tenuto botta ma si poteva pareggiare”
  6. Crotone-Atalanta, Gasperini: “Rammarico non averla chiusa, ora il Liverpool”
  7. Ufficiale Barcellona, Bartomeu si è dimesso: le parole del Presidente
  8. Fiorentina, Biraghi rinnova: “Questa la squadra più forte, Conte mi ha dato tanto. Padova…”
  9. Lazio, Inzaghi: “Bruges avversario complicato, ritmi alti ma faremo la nostra in emergenza”
  10. Juventus, Pirlo: “Barcellona con grandi campioni, servirà grande partita senza i nostri difensori”
  11. Big Data, la nuova frontiera dello sport
  12. Atalanta, Gasperini: “Ajax in gran momento, De Roon importante assenza”
  13. Juventus-Verona, Pirlo: “Non dobbiamo prendere uno schiaffo per reagire”
  14. Juventus-Verona, bianconeri frenati a Torino: la gara e il tabellino
  15. Ronaldinho positivo al coronavirus: “Non ho sintomi, sto bene “
  16. Cagliari-Crotone, così alla Sardegna Arena
  17. Lazio-Bologna, così la gara e le parole di Inzaghi e Mihajlovic
  18. Barcellona-Real Madrid, così il primo “Clasico” della stagione
  19. Cagliari-Crotone, Di Francesco: “Stiamo crescendo, serve equilibrio e continuità
  20. Barcellona, rinnovi: ecco le quattro ufficialità

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

Alessandro Collu
Alessandro Collu 4466 posts

Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply