Tottenham, Kane – Harry Kane, attaccante del Tottenham e della nazionale inglese, ha trascinato i suoi compagni ad Euro2020 rendendosi grande protagonista del cammino europeo dei “tre leoni“. Il suo futuro sembrava già scritto con una nuova avventura lontano dagli “Spurs“; l’ arrivo di Nuno Espirito Santo sulla panchina del Tottenham e di Fabio Paratici in dirigenza, però, potrebbero cambiare le cose. Proprio di questo ha voluto parlare l’ attaccante inglese ai microfoni di “TalkSport“.

Tottenham, Kane – Ecco le sue parole:

“Ogni volta che arriva un nuovo tecnico c’è grande eccitazione attorno al club. Io non ho ancora avuto contatti con lui ovviamente essendo in ritiro con l’Inghilterra e dedicandomi sono alla Nazionale. Spero che ancora per una settimana possa essere così. Espirito Santo è comunque un ottimo allenatore, ha fatto bene ai Wolves e li ha fatti giocare bene. Quando finirà l’Europeo penso che parleremo. Paratici? Non ho avuto ancora modo di parlare con lui, sono sicuro che dopo l’Europeo ci conosceremo e parleremo al telefono visto che avrò un paio di settimane di vacanza. Ricevere elogi da grandi personalità del calcio è fantastico, dà fiducia e motivazione. Quindi mi hanno fatto piacere le sue parole”.

LEGGI ANCHE:

  1. Italia, Barella: “Forza del gruppo, questo uno dei centrocampi più forti”
  2. Cannavaro: “Italia specchio di Mancini. Insigne cresciuto tanto, il mio futuro…”
  3. Atalanta, Musso ufficiale: la nota del club bergamasco
  4. Bologna: Barrow definitivo, Bonifazi nuovo arrivo
  5. Napoli, Spalletti: “Felice e onorato, contesto stimolante. Non vedo l’ora”
  6. Italia, Mancini: “Belgio grandissima squadra, non ci sono gare semplici. Chiellini…”
  7. Inter, Ausilio: “Calhanoglu opportunità, daremo tempo ad Eriksen. Hakimi…”
  8. Italia, Jorginho: “Non pensare di aver già fatto qualcosa di grande, lavoriamo di più. Mancini…”
  9. Verona, Setti: “Di Francesco non stravolgerà, Jorginho, Zaccagni e Juric…”
  10. Italia-Austria 2-1 ai supplementari, Mancini: “Un po’ stanchi, cambi fondamentali”
Articolo precedenteSarri a SI: “Dybala fuoriclasse, Ronaldo ingestibile. Su Insigne…”
Articolo successivoOperazione alla spalla per Mertens: i tempi di recupero

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui