Tottenham-Conte – Il Tottenham ormai ha deciso: il tecnico per la prossima stagione deve essere Antonio Conte. Secondo quanto riportato da “Gianluca Di Marzio“, infatti, i contatti tra le parti si sarebbero notevolmente intensificati e si starebbe cercando di trovare l’ intesa decisiva. A l momento c’è una forbice di tre milioni che frena la riuscita della trattativa ma entrambe le parti sono fiduciose che tutto possa andare nel verso giusto. Tra gli allenatori sulla lista del Tottenham, inoltre, Conte è sicuramente quello più costoso e, dunque, ci sarà bisogno di un ulteriore sforzo da parte degli “Spurs” per portare a Londra il tecnico neo campione d’ Italia.

Tottenham-Conte – Il club inglese spera di ricomporre un duo tutto italiano, composto da Antonio Conte e Fabio Paratici i quali, insieme, hanno iniziato lo straordinario ciclo di vittorie della Juventus.  Gli “Spurs” attendono con ansia la risposta di Paratici, contattato tempo fa dopo l’ addio ai bianconeri e al quale è stata proposta la gestione dell’ area sportiva del club.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  6. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
  7. Inter, Conte: “Verona sta facendo bene, Juric è la fortuna dei club”
  8. Verona, Juric: “Inter forte. Conte il migliore insieme a Gasp, non una sorpresa”
  9. Real Madrid, Zidane: “Liga competitiva, sempre difficile. Champions? Assurdo, la giocheremo”
  10. Verona-Fiorentina, al Bentegodi l’anticipo della 32esima: cronaca e tabellino
  11. Verona-Fiorentina, Juric: “Non mi spiego la loro classifica. La Superlega…”
Articolo precedenteGuillermo de Amores: “Roma? Sarebbe un passo in avanti. Sull’Uruguay…” – ESCLUSIVA EC
Articolo successivoPadova Renate, tanta paura ma Ronaldo regala la qualificazione: finisce 1-3

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui