TOTTENHAM CONTE – Il Tottenham sta attraversando un periodo molto complicato, culminato con l’eliminazione dalla FA Cup contro il Middlesbrough, squadra di Serie B inglese. Antonio Conte ha parlato del momento della squadra in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato contro l’Everton.

TOTTENHAM, CONTE: “ALL’INTER DOVEVO VINCERE SUBITO, QUI OBIETTIVO DIVERSO”

Queste le parole di Conte: “Questa è una nuova sfida per me. Di sicuro ci vuole pazienza, al momento non possiamo lottare per vincere che poi è la cosa al quale sono abituato. Mi sto godendo questi mesi, stiamo lottando molto perché stiamo cercando di cambiare tante situazioni in campo e fuori dal campo, queste durano da molti anni. Ma se devo essere sincero non è facile”.

Poi ancora: L’Inter mi aveva chiesto di vincere in due anni e mi ha dato la possibilità di farlo, con il Tottenham non si è parlato di questo. Forse l’obiettivo è diverso perché in Italia c’era solo Juventus. Quando hai un solo avversario puoi pensare di vincere in un paio di anni, ed infatti ora i nerazzurri sono la migliore squadra d’Italia. Qui invece la situazione è totalmente diversa”.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteFuturo Belotti, il Torino spera ancora nel rinnovo: il Gallo valuta le offerte
Articolo successivoUFFICIALE: Lega Serie A, Puma nuovo sponsor tecnico: il comunicato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui