Andrea Colpani, trequartista in forza al Monza, sarebbe il primo nome sulla lista dell’Atalanta nel caso in cui partisse Teun Koopmeiners

Un altro club nerazzurro, dopo l’Inter, con Marotta che avrebbe già sondato il terreno negli scorsi mesi per piazzare il colpo della campagna estiva meneghina, si sarebbe iscritto alla lunga lista di pretendenti pronte a stravolgere il futuro brianzolo di Andrea Colpani, trequartista del Monza: l’Atalanta. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, infatti, la Dea potrebbe colmare il vuoto lasciato nella propria vetrina dettato dalla partenza di Teun Koopmeiners, centrocampista indiziato numero uno per la classica cessione a cifre onerose operate dal club per la continuità aziendale e l’auto sostentamento finanziario.

Il possibile assalto da parte della Vecchia Signora per il diamante di casa Atalanta, con la Juventus disposta a mettere sul piatto un’offerta irrinunciabile per l’olandese, potrebbe riportare la Dea sul mercato per la sostituzione del centrocampista tuttofare. L’intenzione del club bergamasco, secondo quanto appreso, sarebbe quella di riportare a casa Colpani, trequartista venticinquenne che ha già avuto modo di esprimersi a Bergamo nelle giovanili, prima del passaggio al Monza. Il cognome del classe 1999, protagonista di questa stagione con 7 reti all’attivo, riecheggerà con forza nel corso della prossima sessione estiva, con l’asta nazionale pronta a partire a suon di milioni di euro. L’estate è ancora lontana, ma la pianificazione delle strategie dei vari club è appena cominciata.

Oltre all’articolo: “”Torna a casa, Colpani”:l’Atalanta ha pianificato il post Koopmeiners”, leggi anche:

Articolo precedenteOsimhen, l’altro osservato speciale del Paris Saint Germain: le cifre
Articolo successivoRenato Sanches, il Besiktas tenta l’affondo: calciatore convinto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui