TORINO JURIC – Il nuovo Torino di Ivan Juric continua la sua preparazione, in vista dell’imminente stagione di Serie A. Al momento l’unico giocatore assente è Andrea Belotti, che però raggiungerà martedì i compagni al Filadelfia per la ripresa degli allenamenti, e su cui le sirene di mercato sembrano farsi sempre più rumorose. Infatti il gallo, dopo essersi goduto le meritate vacanze dopo la vittoria dell’Europeo, dovrà decidere se prolungare il contratto in scadenza nel 2022 oppure se mettere la parola fine alla sua avventura in maglia Toro dopo sei stagioni.

TORINO JURIC – Proprio sul futuro del centravanti granata si è espresso Ivan Juric. Queste le sue parole alla “Gazzetta dello Sport”.

“Vorrei che mi dicesse: ‘mister, voglio stare qua. Sono il tuo capitano, andiamo in battaglia’. Spero che dopo aver visto l’amichevole di Rennes si sarà convinto che in questa squadra potrà fare 20 gol. E’ la mia idea. Capisco che in Andrea possano esserci ancora un po’ di scorie dopo gli ultimi due anni deludenti. Ma io parto da zero e dico: due anni fa Belotti era un top player assoluto, negli ultimi due anni non lo è stato. Anzi, nell’ultimo campionato non credo abbia giocato una buona stagione”.

Prosegue: “Però se Belotti si mette a lavorare come si deve, sono convinto che riavremo un grande centravanti. Ma deve riacquistare la scintilla vera, che forse in questi anni ha perso. Gli chiederò chiarezza subito: voglio gente che abbia una sola idea in testa. Noi siamo il Toro, dobbiamo cambiare la storia degli ultimi anni e per farlo voglio uomini disposti a dare tutto. Piuttosto che aspettare, preferisco cambiare”.

 

LEGGI ANCHE:

Atalanta parole Musso: “Felice di essere qui, un sogno giocare la Champions”

Cagliari infortunio Rog: la mezzala si rompe il legamento crociato

Roma, Xhaka verso il rinnovo con l’Arsenal. Arteta: “E’ fondamentale per noi”

Mercato: su Kostic ancora forte la Lazio. Tare a cena con l’agente

Ucraina-Shevchenko finisce così: “Fatto un calcio moderno, grazie a tutti”

Articolo precedenteAtalanta parole Musso: “Felice di essere qui, un sogno giocare la Champions”
Articolo successivoMercato Napoli Zakaria, ecco la richiesta del Gladbach

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui